Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

domenica 22 agosto 2010

Banshee ottimo lettore musicale libero per il sistema operativo GNU/Linux.

Banshee è un media player libero per il sistema operativo GNU/Linux, basato su Mono e Gtk#. Creato da Aaron Bockover nel 2005, il progetto si avvale anche del contributo di Gabriel Burt, un altro dipendente Novell.

Usa le librerie multimediali GStreamer per la codifica e la decodifica di vari tipi di file, come ad esempio Ogg Vorbis, MP3 e FLAC.

Banshee può riprodurre, importare e masterizzare CD audio ma non può essere sincronizzato con lettori multimediali facenti uso di protocolli di trasferimento proprietari, quali iPod e Zen, rispettivamente di Apple e Creative sebbene limitatamente all'attuale versione. Il supporto alle periferiche MTP e PlaysForSure è da ricercarsi nel prossimo futuro.

La struttura modulare del software, rende Banshee facilmente estensibile e personalizzabile.

La versione stabile corrente (1.6.0 del 31/03/2010) include:

* Audioscrobbler: Aggiunge la funzione di invio playlist a siti come last.fm.
* Podcast: Permette a Banshee l'iscrizione a feed podcast, includendo inoltre di ricercarne di nuovi su Podcast Alley
* Condivisione Musicale DAAP: permette di condividere la libreria con iTunes e altri software compatibile con le specifiche DAAP, sebbene ad ora l'implementazione sia solo parziale.
* Ricerca Cover: Banshee si occupa di trovare materiale extra come copertine e testi da siti come Musicbrainz.
* Raccomandazioni di Lastfm: In simbiosi con AudioScrobbler, permette di collegarsi con la playlist delle raccomandazioni Lastfm
* Mini-Mode: Minimizza il lettore e visualizza solo le informazioni essenziali.
* Supporto Tasti Multimediali in GNOME: Se usato in GNOME, diventa possibile utilizzare la tastiera per controllare Banshee.
* Radio: Aggiunge il supporto alle radio in streaming su internet

Screenshots.




















Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts