Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

martedì 28 luglio 2009

Zemanta, comodo strumento di blogging ideale per postare in situazioni non comuni

Probabilmente una delle barriere più fastidiose nell’attività del blogger è quella di dover postare in situazioni non comuni, fuori da casa o dall’ufficio, con una connessione di fortuna.

Il problema non è tanto scrivere il testo in sé, quanto dover aggiungere i link, le immagini, le tag e tutti quei “contorni” che rendono i post piacevoli alla lettura.

Per provvedere a ciò è nato Zemanta, l’ideale per chi posta spesso in situazioni non comode o per coloro i quali schiumano dalla bocca alla sola idea di aggiungere tutti i link appropriati, immagini senza diritti d’autore e via dicendo.

Il tool, funzionante in tutte le più popolari piattaforme di blogging (Wordpress, Movable Type, LiveJournal, TypePad e Blogger), scansirà ciò che avete scritto, fornendovi una gran quantità di link relativi a ciò che ha scansito.

Per chi usa un blog Wordpress, Blogger o Typepad, o per chi scrive mail con Gmail, c'è la possibilità di scaricare un add on per Firefox molto interessante.



Zemanta infatti, una volta scritto il vostro testo, ne interpreta i metadati e fornisce un elenco di link attinenti alle parole chiave, delle immagini, dei video da YouTube e dei link ad altri articoli.

Probabilmente, una delle più interessanti feature di Zemanta è quella di provvedere a fornirvi immagini liberamente utilizzabili, che potete tranquillamente trascinare ed inserire nei vostri post. Il tool le preleva automaticamente tra le immagini di Flickr con le Creative Commons che ne permettono l’utilizzo.

Si rintraccia il contenuto attraverso la scansione cosa stai scrivendo. Zemanta fa bene sulle foto, ricerca di immagini da Creative Commons, e, se si collega, il vostro account Flickr, ma su articoli non è così chiaro, ci dice solo che i risultati sono indicizzati da "oltre 10.000 fonti media superiore e di qualità blog dei nostri utenti ". Quando ho testato lo strumento, le foto erano grandi, ma gli articoli non ha sempre colpito il chiodo sulla testa. La funzione di ricerca migliora le vostre probabilità, tuttavia, quindi vale la pena tentare, ma a volte i suggerimenti sono ancora un po 'strano.

Dopo aver selezionato il contenuto che si desidera Zemanta nel tuo post, un clic inserirlo. Articoli interessanti sono legati al fondo, mentre le immagini sono inserite sia a sinistra oa destra del post. È possibile attivare o disattivare alcune opzioni in opzione 'preferenze' nella parte inferiore della barra laterale. Purtroppo, una volta che è nel post, il contenuto Zemanta è difficile da formattare. Ci sono alcuni tutorial sul sito web di Zemanta, ma non erano poi così utile.

Come ogni blogger sa, massimizzando i tuoi post è della massima importanza. Avere suggerimenti su-mano per il contenuto e le integrazioni multimediali è grande, ma Zemanta non è così facile come potrebbe essere. La registrazione è suggerita, ma da nessuna parte si individua i benefici. Zemanta non passare abbastanza tempo andando oltre le nozioni di base dello strumento e, ultimo ma non meno importante, il contenuto non è tutto ciò che poteva essere.

L'ultima versione disponibile di Zemanta per Firefox è la 0.6.4 e potete scaricarla da questa pagina.

Ecco un video dimostrativo del suo funzionamento:






Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts