Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

venerdì 25 giugno 2010

Dopo l'introduzione del Designer Modelli su Blogger è obbligatorio inserire il titolo nei widget HTML/Javascript.

Dopo l'introduzione del Designer Modelli su Blogger sono cambiate alcune cose, molte in positivo, ma una decisamente in negativo.

Quando volevamo inserire un banner, una foto, un antipixel o semplicemente del testo andavamo su:

Layout (Design) > Aggiungi un gadget > HTML/Javascript

incollavamo il codice relativo e salvavamo.

Non era assolutamente necessario digitare il Titolo del widget che sarebbe stato visualizzato su Layout > Elementi pagina come HTML/JavaScript.

Specificamente nel design:



Da qualche non è più possibile inserire un gadget senza titolo. Nel caso si tenti di farlo si visualizza questo messaggio:


"Il campo è obbligatorio e non deve essere lasciato". Si possono fare alcune considerazioni

1. Nel caso in cui si tolga un widget, per esempio whos.amung.us, se si vuole reinserire ci vuole anche il titolo? E' molto probabile che sia così quindi attenzione a eliminare banner o cose simili se non si è proprio sicuri di farlo
2. Se si ripristina il modello, gli eventuali widget senza titolo saranno visualizzati correttamente?
3. Come si può ovviare a questo inconveniente?

Il punto 2) non l'ho testato, se qualcuno lo avesse fatto farebbe una gentilezza ai lettori del blog e a me se lo comunicasse nei commenti. Per quanto riguarda il punto 3), la contromisura che si può prendere per evitare di vedere le sidebar riempite da titoli è quella di creare un solo widget comprensivo di molti elementi diversi.

Se per esempio avete il contatore di feed di FeedBurner e il modulo per la iscrizione alla newsletter questi possono essere inseriti in un solo elemento con il titolo "Sottoscrivi i feed" o analogo. Un identico discorso può valere per tutti gli antipixel e banner presenti nel blog che possono essere messi tutti assieme con un titolo a piacere.

Per evitare di mettere tutti questi elementi attaccati si possono seguire le seguenti regole:

1. Se si vogliono inserire i singoli elementi uno sotto all'altro bisogna mettere un tag <p> all'inizio e un altro tag </p> alla fine. Servono per creare più paragrafi. Alternativamente può essere inserito il tag <br/> dopo ciascun elemento che rappresenta un salto di riga.
2. Se si vogliono mettere gli elementi affiancati ma con uno spazio tra di essi occorre inserire &#160; tra un codice e un altro. Serve per creare uno spazio per esempio tra due antipixel. Se ne possono inserire anche di più, per esempio &#160;&#160; creano due spazi.
3. I due metodi possono anche essere usati contemporaneamente. Per esempio se si hanno 12 antipixel si possono creare quattro righe ognuna delle quali formata da tre antipixel. Si mettono gli spazi tra gli antipixel di una stessa riga e si racchiudono all'interno di un paragrafo con i tag <p> e </p>. Nello screenshot successivo c'è un esempio di un elemento pagina HTML/JavaScript creato con questo metodo:

Sono evidenziati i tag inseriti per creare salti di riga e spazi tra elementi affiancati.

fonte: Parsifal32


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts