Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

sabato 16 ottobre 2010

Xpdf è un'applicazione storica, una delle prime a supportare il formato Pdf in alternativa al Reader di Adobe.

Xpdf è un'applicazione storica, una delle prime a supportare il formato Pdf in alternativa al Reader di Adobe. L'interfaccia, basata su Motif, è molto essenziale e non concede nulla all'eleganza della grafica. Le principali funzioni di ricerca, visualizzazione continua e zoom ci sono tutte, manca tuttavia la visualizzazione delle thumbnail delle pagine, sostituite da uno scarno testo visualizzato in una barra laterale, e il supporto ai moduli compilabili. Tra le mancanze maggiori segnaliamo quella per il copia e incolla dei testi del documento.

Xpdf è un lettore PDF libero e open source per X Window System e Motif.

La versione ufficiale rispetta il Digital Rights Management dei file PDF, preservandone la copia, la stampa o la conversione. Esistono patch che permettono di ignorare le restrizioni dei DRM.

Xpdf:

    * può essere eseguito in qualunque sistema operativo Unix-like.
    * può decodificare LZW e leggere PDF criptati.
    * include un gruppo di programmi che non richiedono il X Window System, tra cui un programma per estrarre le immagini da file PDF ed uno per convertire PDF in PostScript o in semplice testo.
    * può essere usato come backend di altri frontend di lettori PDF come KPDF, e il suo motore è usato in altri lettori PDF come BePDF, per BeOS o !PDF per RISCOS.

A causa di vari problemi di sicurezza in Xpdf, è stato fatto un fork della libreria di rendering di xpdf 3.0, creando poppler. Molti programmi (tra cui xpdf stesso) possono usare poppler come backend di rendering.

Screenshots.










Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:




Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts