Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

mercoledì 18 marzo 2009

Spyware Blaster è in grado di proteggere il vostro computer da controlli ActiveX "maligni

Poco dopo aver recensito SpywareBlaster 2.61 è uscita una nuova versione 3 che presenta notevole differenze estetiche e funzionali, ecco quindi una pagina dedicata alla versione più recente di questo ottimo programma.

SpywareBlaster gira su Windows 95 - 98 - Millennium - 2000 - XP - NT ed è gratuito per uso personale e educazionale.

Questo programma è particolarmente utile a chi usa per navigare il browser Internet Explorer, Spyware Blaster è in grado di proteggere il vostro computer da controlli ActiveX "maligni" che possono portare all'installazione indesiderata (e invisibile) di Dialer Spyware, Malware e Hijacker - oggi non è difficile trovarsi nei guai semplicemente navigando, sono tantissime le persone che si ritrovano la Homepage modificata o che si ritrovano trascinati contro la loro volontà su siti porno o riguardanti Casinò Online, oppure semplicemente si ritrovano installate toolbar indesiderate o pubblicità sgradite sul computer.

Ecco venirvi in soccorso SpywareBlaster che è un programma che non effettua la rimozione di Spyware e Malware ma bensì una efficace opera di prevenzione da esso, da sapere SpywareBlaster è però in grado di inabilitare molte delle minacce (se basate su ActiveX) che eventualmente si trovassero già presenti sul vostro computer.

Presente anche una innovativa parte "Restricted sites" che blocca un elenco di siti noti per azioni scorrette verso il navigatore.

Inoltre la nuova versione 3 di SpywareBlaster è in grado di fermare anche alcuni particolari cookie lesivi per la privacy (tale funzionalità si estende anche ai browser Firefox e Mozilla ) è poi disponibile anche una funzione di aggiornamento automatico del database ma per attivare questa funzionalità di auto-update dovete registrare il prodotto, chi non vuole pagare può comunque aggiornarlo ugualmente aprendo periodicamente il programma e premendo l'apposito tasto che si collegherà al sito Javacool Software per verificare la presenza di aggiornamenti ed eventualmente prelevarli.

Scaricare SpywareBlaster

Nota: Se utilizzavate già SpywareBlaster versione 2.6 è consigliabile disinstallarlo prima di installare la nuova versione 3.1

Per scaricare il programma (dimensioni 2,16 Mb) recatevi sul sito ufficiale che è il seguente :

http://www.javacoolsoftware.com/spywareblaster.html

Scaricate il setup in una qualsiasi cartella e poi fate doppio click su di esso per iniziare l'installazione



Premete Next per andare avanti

Alla comparsa della licenza dovete spostare il pallino su "I Accept the agreement" e premere ancora Next

Se lo si desidera è anche possibile modificare la cartella di destinazione (di default C:\Programmi\SpywareBlaster)


Potete decidere anche se sul desktop ci deve essere o meno l'icona caratteristica di Spyware Blaster

La configurazione è finita, ora potete premere Install per iniziare l'installazione dei files

Dopo l'installazione noterete sul desktop la caratteristica icona di SpywareBlaster
Sarà presente anche nel menù Start - Programmi una cartella relativa a SpywareBlaster

A questo punto vediamo alcune schermate dell'interfaccia del programma

Notare in rosso che all'avvio del programma tutte le protezioni disponibili sono disabilitate (dovete attivarle voi)

Ben visibile è anche la data dell'ultimo aggiornamento (7 Aprile 2004 nell'immagine sotto)

Aggiornare il programma

Andiamo ora a fare il piccolo ma importante aggiornamento online, per farlo ci sono due modi possibili, cliccare al centro sulla

dicitura "Download Lates Protection Updates" oppure a sinistra sulla scritta in grande "Updates"

Qualunque sia la vostra scelta la finestra che si apre è comunque la stessa.

Per verificare la presenza di aggiornamenti e poterli poi scaricare premete il grosso tasto rettangolare "Check for Updates"

visibile nell'immagine sopra

Sotto potete vedere un immagine del download dell'aggiornamento (sempre di piccole dimensioni)

Premendo il bottone Options è possibile se lo si desidera anche scegliere se usare un proxy per l'aggiornamento

Dopo l'aggiornamento - Applicare la protezione

Per applicare la protezione basta cliccare sulla scritta "Click here to enable protection"

Premendo sulla prima scritta "Click here to enable protection" si apre automaticamente la parte Internet Explorer, qui mettete

il segno di spunta a "Prevent the installation of ActiveX-based spyware, dialer etc." e volendo anche alla parte che protegge

da alcuni cookie particolari ritenuti lesivi della privacy (ma quello dei Cookie è un male assai minore di un ActiveX maligno..)

Mettendo il segno di spunta la protezione verso tutte le minacce contenute nell'elenco viene attivata e i nomi elencati mutano

colore passando dal rosso al nero

In alternativa

In alternativa per attivare la protezione si può cliccare anche sulla parte "Quick Task" e premere "Enable All Protection"

Il risultato sarà che verrà attivata la protezione sia contro i Controlli ActiveX maligni sia contro i particolari Cookies, se sul

sistema oltre a Internet Explorer sono presenti Mozilla e/o Firefox verranno protetti anche questi, tengo a precisare che

la protezione di Mozilla e Firefox riguarda solo i Spy-Tracking Cookie in quanto questi due Browser non hanno alcun

problema se incontrano un controllo ActiveX maligno - sotto una schermata della parte Mozilla/Firefox.

Alcuni Elementi nell'elenco sono neri e altri rossi - cosa significa ?

Significa che sei protetto da tutto quello che è in colore nero ma non da quello in colore rosso, potrebbe dipendere dal fatto

che hai attivato solo la protezione verso ActiveX e non verso i cookie (vedi immagine sotto) oppure potrebbe dipendere dal

fatto che hai aggiornato SpywareBlaster ma hai dimenticato poi di applicare la protezione verso le novità, puoi attivare

manualmente la protezione verso singoli elementi mettendo il segno di spunta alle caselle rosse e poi premendo il grosso

pulsante "Protect Against Checkd Items" oppure più semplicemente mettendo il segno di spunta alla casella/e non

selezionate tutti i corrispettivi elementi in rosso verranno automaticamente spuntatie verrà anche automaticamente applicata

la protezione.

La parte Restricted Sites

Come scritto prima è una delle novità di questa versione, attivando questa funzione una lista di siti note per azioni scorrette

verso il navigatore (installazione non autorizzata di Dialer, Malware Hijackers e altro) viene aggiunta alla parte "Siti con

restrizioni" di Internet Explorer" - chi conosce già il programma IE-SPYAD non avrà difficoltà a capirne il funzionamento.

In pratica se aprite Internet Explorer e sfogliate il menù Strumenti - Opzioni Internet nella parte protezione trovate la possibilità

di settare il comportamento del Browser, è bene ad esempio verificare che nella parte Internet il livello sia impostato su Media

Quello che però ci interessa vedere è la parte Siti con restrizioni facilmente riconoscibile con il simbolo di divieto, in questa

parte verificate invece che il cursore sia su protezione Alta (è il settaggio predefinito)



Qui vi è un tasto Siti premendolo si apre una finestra dove è possibile aggiungere tutti gli indirizzi che si vuole, questo non
impedirà che voi navighiate quei siti ma bensì che quei siti possano eseguire determinate operazioni sul vostro computer come
ad esempio l'esecuzione di Javascript, il dowload di file, l'esecuzione di Applet Java, di ActiveX.

E' in questa parte "Siti con restrizioni" che SpywareBlaster andrà ad applicare la sua BlockList
L'applicazione di questa Blocklist è vivamente consigliata, assicuratevi quindi che Internet Explorer sia chiuso e mettete la

spunta a "Restrict the actions of spyware/ad/tracking sites in Internet Explorer"

Mettendo il segno di spunta cambierà il colore delle scritte da rosso a nero e la protezione sarà applicata

Se ora aprite Internet Explorer e rifate il percorso Menù Strumenti - Opzioni Internet - Protezione - Siti con restrizioni - Siti

potrete verificare che la Blocklist è stata applicata con successo.

La parte Tools

La parte Tools permette di visualizzare all'istante le pagine del o dei Browser impostate come Homepage, questo è

particolarmente utile in caso la Homepage venga dirottata (Hijacking) potete quindi esaminare all'istante quale Homepage è

presente su un computer su cui avete installato SpywareBlaster e in caso di dirottamento SpywareBlaster agendo sul registro

di sistema vi permette di tentare la modifica della Homepage Hijacked (non facile da fare dal Browser se siete stati dirottati)

Per editare la pagina dirottata potete selezionarla dall'elenco e poi premere il bottone Change



Per informazioni sulle pagine presenti nella lista basta selezionarle e premere "More Info On Item"

Proseguendo sempre nella parte Tools si arriva alla parte Host



SpywareBlaster è in grado di creare un backup criptato del vostro file Host, infatti molti Hijackers usano modificare tale file

per dirottarvi su determinati siti, se ciò avvenisse dovete solo ripistinare la copia sana del file Host.

E' sottinteso che questo backup deve essere creato quando ancora il problema non c'è, per creare il backup basta premere

l'apposito pulsante "Create New Backup" il backup del file Host verrà creato in un istante e vedrete comparire nella

finestra anche la data in cui è stato creato.

Continuando nella parte Tools vi è la possibilità di modificare il testo che compare nella barra del titolo di Internet Explorer

e di bloccare l'Homepage predefinita



Seguono la possibilità di disabilitare Macromedia Flash, a proposito di Flash sappiate che usare una versione superata può

portare a dei problemi di sicurezza quindi verificate di possedere l'ultima versione (ci vuole solo un minuto)

La parte Tool termina con la possibilità di aggiungere voi stessi un CLSID di ActiveX (dedicato a utenti esperti)

La parte Snapshot

L'ultimo Menù è quello dello Snapshot (già presente anche nella vecchia versione 2.61 ) in pratica serve a creare un backup

di alcuni componenti importanti del Browser e del sistema che spesso vengono modificati da Spyware, Malware o Hijackers.

Create il backup quando il vostro è sistema non è compromesso, questo vi permetterà di ripristinarlo nel caso in futuro

qualche minaccia riesca a passare l'opera di protezione di SpywareBlaster.

Per creare il backup basta spostare il pallino su "Create new System Snapshot" poi premere il tasto Go

Per ripristinare invece un backup già esistente basta spostarlo su "Restore System to Saved Snapshot Point"



Inserite un nome qualunque nella riga "Enter a name for this saved snapshot" poi premete il bottone "Create Snapshot"

Spyware Blaster inserirà in automatico anche la data in cui è stato creato il backup.

Il backup verrà completato in pochi secondi

Ecco comparire l'avviso che il backup è terminato, potete premere ora il tasto Finish.

La funzione autoupdate

E' la novità di questa versione 3, questa funzione permette a SpywareBlaster di autoaggiornarsi senza alcun intervento da parte vostra e si tratta di una indiscutibile comodità, per attivare questa funzione dovete però pagare.

Potete trovare informazioni nella parte Update e poi cliccando sul bottone "AutoUpdate"



Sotto alcune schermate che illustrano i benefici della funzione di AutoUpdate, è comprensibile che questa funzione sia a

pagamento, Javacools offre (da tempo) questo programma gratuitamente, tenerlo aggiornato con nuove definizioni costa un notevole impegno e i server da cui migliaia di navigatori scaricano il programma e i suoi aggiornamenti costano...

Il costo dell'abbonamento annuale è comunque molto basso (9.95 $ per un anno)

Consigli vari

Vi rammento che per avere una protezione contro i pericoli che si possono incontrare navigando è essenziale che il vostro

computer sia aggiornato - eseguite periodicamente WindowsUpdate - assicuratevi di disporre di versioni recenti del vostro Browser, del vostro programma di Posta Elettronica, della Java Virtual Machine

Cosa fa Javacool Software oltre a SpywareBlaster

Fa numerosi altri programmi tra cui il noto Docscrubber e MRUBlaster ambedue riguardano la privacy di chi usa il PC.

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts