Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

giovedì 10 giugno 2010

Google come Bing, ora offre sfondi personalizzabili.

La home page di Google è personalizzabile. O meglio, il suo sfondo lo è.

La società di Mountain View ha deciso infatti di lanciare una nuova funzione che permette all'utente di inserire un'immagine di sfondo alla famosa pagina di ricerca. Lo si è appreso da un post sul blog ufficiale di BigG.

Le immagini potranno essere caricate da una cartella sul computer, da un album di Picasa, o da una selezione proposta da Google.

La funzionalità è al momento disponibile solo per un numero ristretto di utenti negli Stati Uniti, ma sarà presto estesa a livello globale.

L'attivazione sarà possibile grazie ad un link in basso a sinistra nella pagina, che permetterà inoltre di passare facilmente ogni volta che lo si desidera dall'immagine alla grafica originale e "pulita" di Google.

Screenshots.









Vediamo come renderla più bella se quella attuale non ci piace oppure come impostare lo sfondo bianco con un piccolo Escamotage.

Immagine prelevate da fonti pubbliche nel Web
Entrare nel proprio account di Google.it con il Browser Chrome di Google.

Selezionare 'Aggiungi la tua immagine di sfondo' e scegliere dal menù a sinistra 'Consigliati da Google' per aggiungere lo sfondo blu come quello riportato in questa immagine. In alternativa si può scegliere tra migliaia di immagini. E' una vostra scelta.


Escamotage per riavere lo sfondo bianco
Create un file immagine vuoto in formato gif con una risoluzione minima di 800x600 senza nessuna immagine e con lo sfondo bianco.Scegliete da menù 'Dal mio computer'. Caricate la vostra immagine e lo sfondo sarà bianco.

Oppure selezionate White tra consigliate da Google.

In qualsiasi momento è possibile ripristinare le immagini che Google mette automaticamente cliccando in basso a sinistra sul link 'Rimuovi immagine di sfondo'.



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts