Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

sabato 7 agosto 2010

5 applicazioni web gratuite per ridimensionare immagini: ResizeImage, Image Optimizer, ResizeYour Image, Picnik e Resize2mail.



ResizeImage è un semplice ed immediato strumento online che consente di ridimensionare o tagliare con rapidità immagini nei formati JPG, GIF, PNG.

Si tratta di un applicativo web molto semplice da utilizzare, è necessario infatti caricare l’immagine da ridimensionare tramite il tasto “Sfoglia” per accedere successivamente a varie opzioni.

Dal menù “Basic resize“, lo strumento suggerirà di ridimensionare l’immagine tramite 3 impostazioni predefinite ovvero la dimensione Small, Medium o Large.

Se invece si vuol ridimensionare l’immagine con impostazioni personali, basterà cliccare su “Advanced resize” al fine di utilizzare il puntatore del mouse sugli angoli della foto scegliendo poi se mantenere le proporzioni originali oppure effettuare un ridimensionamento libero senza alcuna restrizione.

Lo strumento dispone anche di opzioni per tagliare e/o dividere l’immagine a proprio piacimento tramite il menù “Crop“.
Una volta modificata la propria immagine, sarà possibile visualizzarne le dimensioni e scaricarla sul computer cliccando sull’apposito link “Download image“.

Niente di esclusivo ma può tornare sempre utile.

Image Optimizer è un applicazione web gratuita che consente facilmente di ottimizzare immagini gif, gif animate, jpg e png in qualità diverse e convertirle velocemente da un tipo di immagine (gif, jpg, png) ad un altro.

Ci sono due modi per indicare il percorso dell’ immagine. Il primo è di inserire l’ URL dell’immagine e l’ altro è individuare l’immagine dal nostro computer. (Dimensioni max: 300 kB)

Una volta caricata l’immagine, Image Optimizer fornirà una lista di immagini della stessa copia ma ottimizzate di qualità decrescente diversa.

Non resta che scegliere un’ immagine con il rapporto dimensione byte / qualità di visualizzazione più consono alle nostre personali esigenze.

Come si può vedere i risultati sono buoni in qualità di visualizzazione, ma effettivamente meno in termini di dimensioni in byte.

ResizeYour Image, un nuovo sito Web 2.0 che ci offre la possibilità di ridimensionare le immagini con pochissimi click grazie al largo uso del codice Ajax.

Basta selezionare il percorso dell’immagine da ridimensionare e decidere i pixel in altezza e larghezza. Oltre alla dimensione è possibile effettuare anche il crop dell’immagine. Se dovete ridurre una foto al volo fate prima con questo servizio che a lanciare un software di grafica.

La dimensione originale del logo è di 6.1KB, dopo l’ ottimizzazione possiamo scegliere tra diverse immagini da scaricare quella più adatta per il nostro utilizzo.

Nota per newbie: per scaricare un’ immagine con Windows, click col tasto destro del mouse sopra l’ immagine e dal menù contestuale “Salva immagine con nome…”
Bisogno di ritagliare e ridimensionare le proprie foto senza avere i tool adatti? Per la serie applicazioni web-based, ecco Picnik, un ottimo strumento online per ritagliare, ridimensionare foto, via web.

Dalla grafica semplice e intuitiva, Picnik permette di modificare le foto con rapidità. Utilizzare Picnik è gratuito e non necessita di alcuna registrazione. Nel caso si voglia utilizzare il servizio in modo completo e con più tool, bisogna acquistare un account premium per 24,95 dollari l’anno.

Grazie a Picknik si possono modificare le immagini salvate sul nostro computer, ma anche le foto salvate sul web con servizi come Flickr, Picasa, Webshots, Facebook, PhotoBucket.


Resize2mail è anche un tool gratuito per chi vuole rapidamente ridimensionare una immagine, ad esempio per costruirse un avatar.

Non occorre registrarsi. L'immagine (gif e jpg caricati da disco), viene ridimensionata e presentata nel browser, a questo punto basta fare Copy o Save Image (con il tasto destro).

Si può anche prendere una porzione (Crop) dell'immagine ridimensionata.




Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts