Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

lunedì 15 agosto 2011

Come installare gli aggiornamenti di Adobe Flash Player.

Istruzioni per installare l'ultima versione 10.3.183.5 del plugin di Adobe Flash Player.


Adobe Flash (in precedenza Macromedia Flash e ancora prima FutureSplash) è un software per uso prevalentemente grafico che consente di creare animazioni vettoriali principalmente per il web. 

Viene utilizzato inoltre per creare giochi o interi siti web e grazie all'evoluzione delle ultime versioni è divenuto un potente strumento per la creazione di Rich Internet Application e piattaforme di streaming audio/video. 

Viene inoltre incorporato nei Media Internet Tablet (M.I.T.) della Archos.


Flash permette di creare animazioni complesse e multimediali. All'interno di esse infatti si possono inserire:


* forme vettoriali, che sono gli oggetti principali con cui Flash permette di lavorare.
* testo (sia statico sia dinamico) e caselle di input per il testo.
* immagini raster (Bitmap, GIF, Jpeg, PNG, TIFF e altri formati) sotto forma di oggetto bitmap.
* audio (MP3, WAV e altri), sia in streaming che per effetti sonori.
* video (AVI, QuickTime, MPEG, Windows Media Video, FLV).
* altre animazioni create con Flash (tramite ActionScript o interpolazioni).


Inoltre permette di creare animazioni interattive, grazie alla presenza di un linguaggio di scripting interno. Tramite questo linguaggio, denominato ActionScript e basato su ECMAScript, è possibile applicare comportamenti agli oggetti o ai fotogrammi dell'animazione. Inizialmente erano presenti solo poche azioni, ma allo stato attuale ActionScript è diventato uno strumento molto potente. Grazie ad esso si possono creare infatti menu, sistemi di navigazione, GUI, siti web completi e giochi anche complessi.


Un'altra caratteristica importante è la possibilità di mantenere simboli riutilizzabili in una libreria. Esistono diverse tipologie di simboli, fra i quali semplici oggetti grafici, clip filmato (sotto-animazioni con una timeline propria e indipendente da quella principale), pulsanti, oggetti bitmap, ecc. Questa caratteristica è molto importante, in quanto permette di:

* semplificare il lavoro dello sviluppatore, che può modificare tutte le istanze presenti nell'animazione modificando il simbolo nella libreria;
* ridurre le dimensioni del file SWF prodotto;
* creare comportamenti interattivi complessi applicando del codice agli oggetti.




1.Quando viene visualizzata la finestra di dialogo di Apertura, scegliere Salva file.

 

2.Quando viene visualizzata la finestra di dialogo di download, Fare doppio clic sul file.

 

3.Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Avviso di sicurezza, scegliere Esegui.

 

4.Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Controllo dell'account utente, scegliere .


Per la risoluzione dei problemi, fate clic qui.

Risorse


Ricerca personalizzata




Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:






Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts