toc2 Trackle servizio di alert integrato con i due social network più famosi: Twitter e Facebook. - Software Free & Open Source

Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

venerdì 20 gennaio 2012

Trackle servizio di alert integrato con i due social network più famosi: Twitter e Facebook.

Trackle è un servizio di alert che ci tiene costantemente aggiornati su tutto ciò che riteniamo interessante.

Sapere le utlime novità riguardo la notizie sportive preferite, o i fatti di cronaca del nostro paese, nonchè seguire l’andamento dei prezzi dei biglietti aerei e molto altro ancora.Un po’ come Google Alerts, ma con delle caratteristiche più interessanti.

Infatti, non si limita semplicemente a fornire notizie in tempo reale sulla base della parola chiave da noi indicata, ma offre qualcosa in più, com monitorare e rilevare cambiamenti che si riferiscono a questa keyword.

Facciamo un esempio. Se stiamo pensando di acqistare una iPhone su un negozio online, ma non abbiamo intenzione di spendere più di 200 €, Trackle ci fornirà subito un alert non appena il prezzo sarà arrivato sotto a quel limite.


Potete bene immaginare come questo aspetto sia molto gradito soprattutto per seguire l’andamento delle aste su siti come Ebay.

Tra le altre caratteristiche, la possibilità di avere delle statistiche aggregate sulle proprie attività di monitoraggio, nonché degli aggiornamenti via email con un intervallo impostabile a piacimento. I risultati delle ricerche possono poi essere condivisi su Facebook o Twitter.

Il servizio è a pagamento, ma può essere provato gratuitamente e senza impegno per 15 giorni.

Ed il tutto fornitoci non solo attraverso il nostro profilo su Trackle, ma anche e soprattutto via posta elettronica o sms. Il nostro unico impegno è quello di doversi registrare e nulla più.

Integrato con i due social network più famosi: Twitter e Facebook, allo scopo di consentire la condivisione con gli amici di tutti i vari “monitoraggi” a cui ci siamo iscritti.

Screenshots.



Ricerca personalizzata




Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts