Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

mercoledì 21 agosto 2013

Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Luglio 2013.

1.- Aggiornamento di Google Chrome, automatico e manuale.
chrome logoPer fare in modo che gli utenti siano sempre protetti dagli aggiornamenti di protezione più recenti, Google Chrome si aggiorna automaticamente ogni volta che rileva che è disponibile una nuova versione del browser. La procedura di aggiornamento avviene in background e non richiede alcun intervento da parte dell'utente.
Verifica della disponibilità di aggiornamenti.
Sono disponibili aggiornamenti se il colore del menu Chrome nel browser diventa verde Update Chrome, arancione Sync error o rosso . Per applicare l'aggiornamento, procedi nel seguente modo.

2.- Come personalizzare i suoni di notifica delle nuove email in Mozilla Thunderbird.
Schermata per la creazione di un filtro in Mozilla Thunderbird con evidenziata la  l'azione Play Sound implementata da ToneQuillaToneQuilla è un’ interessante estensione che permette di aggiungere un’azione per la riproduzione di un suono nei filtri di Thunderbird e Seamonkey. L’estensione è nella sand-box di A.M.O., comunque visto che è consigliata direttamente da David Ascher (ingegnere capo del progetto Thunderbird (Mozilla Messaging), direi che si può installare tranquillamente. Per installare o, come in questo caso, scaricare estensioni che si trovano nella sand-box è necessario registrare un account ed eseguire l’accesso. L’estensione permette di riprodurre un suono al verificarsi di una data condizione (ad esempio che la mail provenga da un certo destinatario). Prima di attivare l’estensione, lo sviluppatore – Kent James – consiglia di disattivare il suono predefinito usato da Thunderbird per segnalare l’arrivo di un messaggio.

3.- Come ridimensionare velocemente le immagini con Xnview.
xnviewQuante volte vi è capitato di dover ridimensionare velocemente molte immagini? Da sempre per fare questo tipo di operazioni consiglio un software eccezionale e gratuito (freeware): XnView. In realtà questo software consente di fare miriade di operazioni sulle immagini: da semplice catalogatore fino a modifiche complesse su montagne di immagini tutte insieme. Oggi vi dimostro un metodo che vi consentirà di risparmiare moltissimo tempo, soprattutto se dovete lavorare con CMS online e caricare pesanti foto vi ruba tantissimo tempo.  Ormai le fotocamere digitali di ultima generazione sono molto generose nelle dimensioni dei file definitivi, ma tali dimensioni non vanno d’accordo con il mondo web.

4.- Come trasferire file da PC a iPad trasformando il tablet in una sorta di memoria portatile.
ipad02Da quando hai acquistato il tuo iPad non sei dovuto ricorrere nemmeno una volta a manuali di istruzioni o guide online per utilizzarlo. Sei riuscito a navigare su Internet, guardare video e leggere eBook con le tue sole forze, ma ora sei arrivato a un punto in cui ti sei bloccato: stai cercando di trasferire dei file dal tuo PC all’iPad ma non riesci a trovare il modo di riuscirci.Lo so, hai collegato l’iPad al PC tramite il cavo USB in dotazione, sei entrato in Risorse del computer ma non sei riuscito a copiare i file sul tablet. Questo succede perché Apple non vuole che l’iPad venga usato come una penna USB o un hard disk portatile e permette di trasferire file su di esso solo tramite iTunes. Con la guida di oggi, ti spiegherò dunque come trasferire file da PC a iPad usando iTunes e come trasformare l’iPad in una memoria portatile copiando liberamente qualsiasi tipo di file su di esso. Sei pronto a cominciare?

5.- Le novità di Firefox 23: nuovo logo, più sicurezza nella navigazione, integrazione con i social network e altro ancora.
Firefox-23-Social-share-e-Network_emb8Attenzioni sia alle esigenze degli utenti comuni che degli sviluppatori: la lista delle novità di Firefox 23, disponibile per i tre principali sistemi operativi desktop (Windows, Macintosh e vari Linux) nonché per Android, si presenta estremamente varia e include anche un pubblicizzato redesign del logo .
La nota immagine del panda rosso stilizzato che avvolge il globo è ora meno tridimensionale e più piatta nei colori e nei dettagli ma ora può essere resa fedelmente in formato vettoriale SVG ed è leggibile ugualmente bene sia sugli schemi dei dispositivi "mobili" che su quelli "Retina" ad alta densità, sempre più diffusi.

6.- CKEditor è un editor di testo WYSIWYG open source poco pesante e non richiede installazioni lato client.

CKEditor logoCKEditor (FCKeditor in precedenza) è un Editor di testo WYSIWYG open source di CKSource che può essere utilizzato all' interno delle pagine web. Mira ad essere poco pesante e non richiede installazioni lato client. La prima versione è stata rilasciata nel 2003. È gratuito per uso personale, ma richiede una licenza per l' uso su siti web.Il codice è scritto in JavaScript e possiede diverse interfacce server side con Active-FoxPro, ASP, ASP.NET, ColdFusion, Java, JavaScript, Lasso, Perl, PHP, Python, Adobe AIR e altri.

7.- Cos'è Creative Commons (e cosa non e').

creative commons logoLe Creative Commons Public Licenses (CCPL) sono delle licenzeodiritti riservati". Le CCPL, infatti, rendono semplice, per il titolare dei diritti d'autore, segnalare in maniera chiara che la riproduzione, diffusione e circolazione della propria opera è esplicitamente permessa. Il funzionamento delle CCPL è reso possibile dal fatto che la legge italiana sul diritto d'autore - così come, in generale, le corrispondenti normative nazionali e internazionali - riconosce al creatore di un'opera dell'ingegno una serie di diritti; allo stesso tempo, la legge permette al titolare di tali diritti di disporne.
Uno dei modi in cui ciò si può fare è con il meccanismo contrattuale della licenza, tramite cui il titolare dei diritti (il cosiddetto "licenziante") concede o meno alcuni diritti alla controparte (il cosiddetto "licenziatario") ovvero qualsiasi fruitore dell'opera.

8.- Come collegarsi con un computer a distanza e realizzare un supporto da remoto tramite il web.

teamviewer logoPer instaurare con facilità un collegamento diretto con un altro computer tramite Internet utile per realizzare interventi di assistenza tecnica,gestione e manutenzione online di software o applicazioni è possibile utilizzare il software TeamViewer. Questo software consente anche di visualizzare  o stampare documenti ed immagini da remoto e di trasferire attraverso Internet  e con una connessione protetta file e cartelle da un PC ad un altro.
Il programma Teamviewer che permette la connessione ad un computer lontano con la condivisione del desktop è disponibile anche in una versione gratuita per uso personale non commerciale direttamente dalla Home page di Teamviwer.

9.- Essere sempre visibili: il DNS dinamico.
Il sistema con il quale i tecnici di Mechanicamente.it riescono a mantenere online un portale presso la sede dei clienti con connessioni a banda larga, anche se la connessione del cliente non ha un indirizzo IP statico.
Descrizione del DNS.
Il DNS (Domain Name System) è quel meccanismo che permette la conversione di un nome di dominio, il tipico www.azienda.it in un indirizzo internet numerico. Gli indirizzi IP (Internet Protocol) infatti non sono mnemonici ma bensì numerici in una forma che comprende 4 numeri che vanno da 0 a 255 separati da un punto (es. 192.168.1.100). Vedi la Wikipedia a questo indirizzo http://it.wikipedia.org/wiki/DNS per una descrizione dettagliata.

10.- CMS, il motore dei portali.

cmsGrazie ai CMS (Content Management System) chiunque abbia abilità anche limitate in fatto di tecnologie web e programmazione, può avere il suo portale e fare parte della grande Rete mostrando al mondo i propri contenuti e la propria azienda. Fino a qualche anno fa il web era abbastanza piatto e statico poi hanno fatto la loro comparsa i linguaggi server side.  Si tratta sia di linguaggi che già esistevano come Perl, C, Java, pensati per altri scopi, che hanno ricevuto estensioni che li hanno resi utili per fare siti internet, che la nascita di linguaggi appositamente studiati per le pagine internet dinamiche, come PHP, ASP, Cold Fusion.
Una pagina web dinamica non è altro che del codice HTML (di cui sono composte le pagine Internet) che viene creato al volo da un programma che gira sul web server, in base ad interazioni con l'utente che visita una pagina e clicka su un oggetto o seleziona qualcosa che porta ad una interazione.
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts