Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

giovedì 5 settembre 2013

Modalità di navigazione in incognito in Chrome, ecco come fare.

Quando desideri navigare in modalità nascosta, Google Chrome ti offre la modalità di navigazione in incognito. Ecco come funziona la modalità in incognito:

  • Le pagine web che apri e i file che scarichi mentre sei in incognito non vengono memorizzati nella cronologia di navigazione né in quella di download.
  • Tutti i nuovi cookie vengono eliminati una volta chiuse le finestre di navigazione in incognito aperte.
  • Le modifiche apportate ai Preferiti e alle impostazioni generali di Google Chrome in modalità di navigazione in incognito vengono sempre salvate.

Suggerimento. Se utilizzi un Chromebook, puoi utilizzare la funzione di navigazione come ospite in alternativa alla modalità di navigazione in incognito. Quando navighi come ospite, puoi navigare sul Web e scaricare file normalmente. Quando esci dalla sessione ospite, tutti i dati di navigazione della sessione vengono cancellati completamente.

chrome

Apertura di una finestra di navigazione in incognito.

  1. Fai clic sul menu Chrome Chrome menu sulla barra degli strumenti del browser.
  2. Seleziona Nuova finestra di navigazione in incognito.
  3. Si aprirà una nuova finestra con l'icona di navigazione in incognito icona di navigazione in incognito nell'angolo. Puoi continuare a navigare normalmente nell'altra finestra.

Puoi anche utilizzare le scorciatoie da tastiera Ctrl+Maiusc+N (Windows, Linux e Chrome OS) e ⌘-Maiuscole-N (Mac) per aprire una finestra di navigazione in incognito.

Utenti di Windows 8. Per spostarti tra le finestre, fai clic sul selettore di finestre Window switcher nell'angolo in alto a destra.

La navigazione in modalità in incognito ha il solo scopo di impedire a Google Chrome di memorizzare le informazioni sui siti web visitati. Sui siti web visitati potrebbero rimanere memorizzati record della tua visita. Gli eventuali file salvati sul computer o su dispositivi mobili non verranno alterati.

Ad esempio, se accedi al tuo account Google su http://www.google.com in modalità di navigazione in incognito, le ricerche web che effettuerai in seguito verranno registrate nella tua Cronologia web di Google. In questo caso, per impedire che le tue ricerche vengano memorizzate nel tuo account Google, dovrai sospendere il monitoraggio della Cronologia web di Google.

Su Chrome per iOS, a causa delle limitazioni della piattaforma, le schede normali e di navigazione in incognito* utilizzano la stessa memoria locale HTML5, che in genere viene utilizzata dai siti per memorizzare file sul dispositivo (memorizzazione nella cache lato client) o per fornire la funzionalità offline. Ciò significa che gli stessi siti possono accedere sempre ai loro dati presenti in questa memoria in entrambi i tipi di schede, normali e di navigazione in incognito*. La cronologia di navigazione e i cookie delle schede di navigazione in incognito* vengono tenuti separati da quelli delle schede normali e vengono cancellati dopo la chiusura delle schede.

“Sei passato in modalità di navigazione in incognito. Le pagine che vengono visualizzate in questa finestra non verranno incluse nella cronologia del browser o nella cronologia delle ricerche e non lasceranno altre tracce, come i cookie, sul computer una volta chiuse tutte le finestre aperte in modalità di navigazione in incognito. Qualsiasi file scaricato o preferito creato verrà tuttavia conservato.
Passare in modalità di navigazione in incognito non influisce sul comportamento di altri utenti, server o software. Diffida di:

  • Siti web che raccolgono o condividono informazioni su di te.
  • Provider di servizi Internet o datori di lavoro che tengono traccia delle pagine che visiti.
  • Software dannoso che registra i tasti premuti in cambio di smiley gratuiti.
  • Agenti segreti che ti sorvegliano.
  • Persone che stanno alle tue spalle.
Leggi ulteriori informazioni sulla navigazione in incognito.

Dato che Google Chrome non controlla le modalità di trattamento dei dati personali delle estensioni, tutte le estensioni sono state disattivate per le finestre in incognito. È possibile riattivarle singolarmente inGestione estensioni.”

Navigare-in-incognito-con-Google-Chrome

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts