toc2 Guida introduttiva di Opera: campo indirizzi e campo di ricerca. - Software Free & Open Source

Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

sabato 5 luglio 2014

Guida introduttiva di Opera: campo indirizzi e campo di ricerca.

Opera è un browser web freeware e multipiattaforma prodotto da Opera Software, disponibile per i sistemi operativi Windows, Linux e molti altri.

Opera è nato nel 1994 come progetto di ricerca della Telenor, la più grande compagnia di telecomunicazioni norvegese. Nel 1995 fu fondata la Opera Software ASA, che si dedica da allora al suo sviluppo. Nel maggio del 2009 è risultato essere uno dei 10 browser più utilizzati.[3]

Dal 2013 Opera è sviluppato e disponibile in due versioni contemporaneamente, la 12 (basata sul motore di rendering Presto) e la 15 (basata su Chromium ed il nuovo motore Blink).

Opera dispone di diverse funzioni per gli utenti esperti e gli sviluppatori. Ad esempio permette di disattivare il caricamento di tutte le immagini o solo di quelle che non sono nella cache; permette di disattivare alcuni o tutti gli elementi grafici di una pagina, fino ad ottenere una rappresentazione simile a quella ottenibile con un browser puramente testuale come Lynx.

È possibile anche modificare il codice HTML di una pagina e visualizzare gli effetti della modifica senza salvarlo o ricaricare.


Include inoltre un debugger integrato che permette di analizzare le caratteristiche di ogni elemento di una pagina, di visualizzare i tempi di caricamento di ogni componente, il DOM e gli errori degli script.

 Integra un client torrent e uno di posta elettronica, per ricevere le e-mail da 5 differenti indirizzi.
Modalità turbo[modifica | modifica sorgente]

A partire da Opera 10 si ha a disposizione la modalità Turbo, la quale esattamente come in Opera Mini comprime i contenuti delle pagine web tramite i server Opera per velocizzarne il download, il che avvantaggia soprattutto le connessioni lente, come modem 56k o GPRS, o le tariffazione a traffico, mentre in presenza di una linea veloce come l'ADSL tale funzione può risultare controproducente.

Download per Linux.

Download per Windows.

Barre degli strumenti

 Quasi tutte le funzioni più importanti di Opera sono disponibili nelle barre degli strumenti sottoforma di tasti, campi di inserimento ed elenchi a discesa. 
Barra degli indirizzi

 La barra degli indirizzi contiene il campo di inserimento degli indirizzi web (URL) ed una serie di tasti per le funzioni più importanti della navigazione. Immagine Elemento Spiegazione
  Indietro
Avanti Andare avanti e indietro nella cronologia
  Arresta
Aggiorna Arrestare il caricamento di una pagina o ottenere la sua versione più recente
  Gestore delle password Effettuare l'accesso ad un sito utilizzando il gestore delle password
  Icona di pagina Creare un segnalibro (trascinandola sulla barra personale o nel pannello Segnalibri)
  Campo indirizzi Visualizza l'indirizzo del documento corrente. È possibile digitare direttamente un indirizzo web o inserire una parola chiave che si ricorda per ricercarla nella cronologia delle pagine già visitate. Il campo può essere ridimensionato trascinandone il bordo destro. L'indirizzo web viene visualizzato in forma contratta per semplificarne il riconoscimento. Se si preferisce visualizzare l'intero indirizzo per tutti i siti andare su Impostazioni > Preferenze > Avanzate > Navigazione e spuntare "Mostra l'indirizzo completo nel campo indirizzi".
  Indicatore di progresso Visualizzato durante il caricamento nella parte destra del campo indirizzi
  Indicatore livello di sicurezza Visualizzare il livello di sicurezza del documento corrente nella parte destra del campo indirizzi. Cliccare su di esso per ulteriori informazioni.
  Icona RSS Indicare che la pagina attiva contiene un feed RSS o Atom
  Tasto elenco a discesa del campo indirizzi Mostrare l'elenco dei siti precedentemente digitati
  Campo di ricerca Ricercare sul web rapidamente. Il campo può essere ridimensionato trascinando la maniglia alla sua sinistra.
  Tasto elenco a discesa del campo di ricerca Selezionare un motore di ricerca


Suggerimento:  Se negli appunti è presente un indirizzo web, premere Ctrl + Maiusc + V per visitarlo. 
Indicatore di progresso

 Durante il caricamento di una pagina, viene visualizzata una barra di avanzamento all'interno della barra degli indirizzi. 
Barra delle schede

 Ulteriori informazioni sulle Schede. 
Barra di stato

 Sulla barra di stato vengono visualizzate informazioni sugli elementi della pagina web o dell'interfaccia del browser puntati dal cursore del mouse.   Adatta alla larghezza Riformatta la pagina in modo da evitare lo scorrimento orizzontale
    #-#-#-#-# ../toolbars.html:214 #-#-#-#-# Visualizza le immagini #-#-#-#-# ../toolbars.html:339 #-#-#-#-# Mostra immagini Alterna la visualizzazione delle immagini: tutte, nessuna, solo le immagini nella cache
  #-#-#-#-# ../toolbars.html:221 #-#-#-#-# Campo ingradimento #-#-#-#-# ../toolbars.html:346 #-#-#-#-# Campo ingrandimento Ingrandire la pagina per una migliore lettura, ridurla per una visione d'insieme

Barre degli strumenti opzionali
Barra principale

 Nell'impostazione predefinita, la barra principale è nascosta. La barra contiene principalmente tasti per la gestione dei documenti (ad esempio per salvare o stampare file) e per riordinare le pagine aperte (Sovrapponi e Affianca). 
Barra di navigazione

 Alcuni siti sono dotati di una barra di navigazione che permette di accedere rapidamente alle loro varie sezioni. 

 I tasti della barra attivi dipendono dalle informazioni fornite dalle pagine. La barra è disabilitata nell'impostazione predefinita. Un'opzione particolarmente utile è "Visualizza solo quando disponibile" che nasconde completamente la barra di navigazione quando questa è vuota. 
Barra di avvio

 La barra di avvio viene aperta al di sotto del campo indirizzi quando questo è selezionato. Home Vai alla home page
Top 10 Visualizza i 10 link più visitati
Segnalibri Mostra l'elenco dei segnalibri

Barra di visualizzazione

 La barra di visualizzazione è disabilitata secondo l'impostazione predefinita.   Trova nella pagina Effettua una ricerca all'interno del documento
  Trova successivo Trova l'occorrenza successiva del testo ricercato
  Adatta alla larghezza Riformatta la pagina in modo da evitare lo scorrimento orizzontale
  Modalità della pagina Cliccare per passare da modalità Autore a modalità Utente, aprire l'elenco a discesa per selezionare uno stile
  Anteprima di stampa Visualizza l'anteprima di stampa del documento
    #-#-#-#-# ../toolbars.html:214 #-#-#-#-# Visualizza le immagini #-#-#-#-# ../toolbars.html:339 #-#-#-#-# Mostra immagini Alterna la visualizzazione delle immagini: tutte, nessuna, solo le immagini nella cache
  #-#-#-#-# ../toolbars.html:221 #-#-#-#-# Campo ingradimento #-#-#-#-# ../toolbars.html:346 #-#-#-#-# Campo ingrandimento

Ricerche

 Le ricerche sul web e all'interno delle pagine web sono completamente integrate in Opera. 
Trova nella pagina

 Per cercare una parola o una frase specifica all'interno di un documento si può usare uno dei due seguenti metodi: 
Cliccare su Pagina > Trova o premere Ctrl+F per aprire la barra di ricerca.
Premere . (punto) e iniziare a digitare la parola o la frase da ricercare (la ricerca avviene mentre si digita). In alternativa, se si preme , (virgola), si avvia la ricerca soltanto fra il testo dei link della pagina.

 Tutti i risultati della ricerca vengono evidenziati nella pagina e il primo di essi viene selezionato. Premere F3 (oppure Ctrl+G) per spostare la selezione al risultato successivo. 

Ricerca sul web.

 Le ricerche integrate di Opera possono essere utilizzate in una quantità di modi. 
Digitare il testo da ricercare nel campo di ricerca nella barra degli indirizzi e utilizzare il menu a discesa per selezionare un motore di ricerca.
Digitare direttamente nel campo degli indirizzi facendo precedere il testo da ricercare dalla chiave del motore di ricerca prescelto. Ad esempio, digitare g "Impero romano" per cercare con Google informazioni sull'Impero romano.
Selezionare una parola o una frase, cliccare con il tasto destro su di essa e selezionare un motore di ricerca dal menu contestuale.
Motori di ricerca personalizzati

 Opera dispone già dei principali motori di ricerca, tuttavia è possibile aggiungerne degli altri a scelta. 

 Per creare un nuovo motore di ricerca seguire questi passaggi: 

Andare sul sito del motore di ricerca prescelto.
Cliccare con il tasto destro sul campo di ricerca.
Selezionare "Crea un motore di ricerca" dal menu contestuale.
Modificare a piacere il nome del motore di ricerca.
Aggiungere una breve chiave necessaria per effettuare le ricerche direttamente dalla barra degli indirizzi di Opera, come descritto sopra.

Cliccare su "OK". Il nuovo motore potrà adesso essere utilizzato ovunque all'interno Opera.

 Se si desidera rendere predefinito il nuovo motore di ricerca, espandere la finestra di dialogo cliccando sul tasto "Dettagli" e marcare la casella "Usa come motore di ricerca predefinito". Spuntando la casella "Usa come motore di ricerca per Accesso Rapido" è infine possibile impostarlo come motore predefinito della schermata di Accesso Rapido. Cliccare su "OK" per salvare le modifiche. 

 Nella finestra di dialogo estesa è anche possibile modificare direttamente la stringa di ricerca e specificare se utilizzare il metodo POST con questo motore. 
Preferenze relative alle ricerche

 Per gestire i motori di ricerca, andare in Impostazioni > Preferenze > Ricerche. In questa pagina è possibile modificare le chiavi e le stringhe di ricerca, ed eliminare le ricerche non più desiderate.


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts