toc2 Paint.NET è un software di elaborazione immagini e foto molto semplice da usare e rivolto a tutti. - Software Free & Open Source

Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

mercoledì 14 gennaio 2015

Paint.NET è un software di elaborazione immagini e foto molto semplice da usare e rivolto a tutti.

Paint.NET è un software di elaborazione immagini e foto molto semplice da usare e rivolto a tutti. Caratteristiche principali di Paint.NET:

  1. Interfaccia intuitiva: tutti i comandi e gli elementi di Paint.NET sono progettati per un utilizzo immediato ed intuitivo molto vicino a quello di Paint e Photoshop.
  2. Open Source: il codice del programma è scritto in gran parte in C# ed è liberamente distribuito.
  3. Layers: Paint.NET prevede l'utilizzo dei layers al fine di poter elaborare più immagini separatamente su di un unico foglio per poi unirle insieme;
  4. Storia azioni: tutte le operazioni vengono salvate e visualizzate nella finestra History;
  5. Supporto di molti formati: i formati di compressione immagini supportati sono: PNG, JPEG, BMP, GIF, TGA e TIFF; il formato proprio del programma è il PDN l'unico a mantenere separati i Layer;
  6. Effetti e Filtri: Paint.NET mette a disposizione un gran numero di effetti, filtri e strumenti di elaborazione immagini;
  7. Tablet PC: il programma supporta l'utilizzo della tavoletta grafica per il disegno a mano libera;
  8. Espandibile: Paint.NET supporta i plug-in per aggiunegere effetti, strumenti e formati di file non previsti nativamente.

Paint_NET_logo_remix_by_usedHONDA

Con l'aggiornamento del programma sono stati risolti alcuni problemi ed errori del codice e sono state implementate le seguenti modifiche:

  • aumentata la dimensioni massima del pennello a 500px;
  • ampliata la compatibilità con Windows Vista.
  • risolti problemi di gestione dei layer;
  • aggiunto l'effetto schizzo pittorico.
  • Versione 3.30:
    • aggiunto il salvataggio nel formato "PNG" con profondità colore ad 8 bit e 24 bit;
    • possibilità di creare il formato "BMP" con profondità colore ad 8 bit;
    • rilevamento automatico della profondità colore da utilizzare con i formati PNG, BMP e TGA per non perdere qualità;
    • aggiunto effetto "Fragment" ideato da Ed Harvey;
    • aggiunte diverse nuove funzioni per gli sviluppatori.

Paint-NET: gestione immaginiModificare e applicare filtri a immagini e foto.

Installato e avviato Paint.NET apparirà la schermata 1 dove in evidenza abbiamo:

  1. Tools la barra degli strumenti;
  2. History la finestra di registrazione delle operazioni eseguite;
  3. Colors la tavolozza colori;
  4. Layers la finestra dei Layers.
Nelle prossime schermate è stato presa come esempio una versione precedente del Paint.NET in italiano per semplificare la spiegazione del programma, i comandi e i menù sono però sempre gli stessi.

Comandi e menù di Paint.NET

Menù immagine:

Taglia selezione: ritagliare l'a.

Paint-NET: elaborare foto

  1. rea selezionata con lo strumento selezione rettangolare;
  2. Ridimensiona: modificare la risoluzione dell'immagine o della foto;
  3. Ridimensiona Superficie: modificare la risoluzione del foglio di appoggio ritagliandolo;
  4. Rifletti: riflettere l'immagine orizzontalmente o verticalmente;
  5. Ruota: ruotare l'immagine di 90, 180 o 270 gradi in senso orario o antiorario, per un valore diverso di rotazione selezionare menù livelli;
  6. Appiattisci ad un unico livello: unisce insieme i layers creati.

Menù livelli:

Paint-NET: livelli e layer

  1. Aggiungi livello: aggiungere un Layer;
  2. Elimina livello: eliminare un Layer;
  3. Duplica livello: duplicare un Layer;
  4. Importa da file: creare un Layer aprendo un altro file;
  5. Colori: regolare colori, contrasto, luminosità, tonalità etc..;
  6. Rifletti: riflettere l'immagine del singolo layer verticalmente o orizzontalmente;
  7. Ruota / Zoom: ruotare e zoomare l'immagine delle quantità desiderate.

Menù effetti:

Paint-NET: effetti e filtri

  1. Aggiungi disturbo: aggiunge disturbo all'immagine regolando l'intensità e la saturazione;
  2. Sfocatura: crea una sfocatura dell'immagine: gaussiana, da movimento o radiale;
  3. Rileva bordi: legge i bordi delle immagini in funzione dell'angolo scelto;
  4. Bassorilievo: crea l'effetto bassorilievo;
  5. Vetro glassato: crea l'effetto di vetro non trasparente regolabile;
  6. Pittura ad olio;
  7. Pixelizza: è come se riducesse la risoluzione dell'immagine rendendo i singoli pixel più grandi;
  8. Rimuovi occhi rossi;
  9. Rilievo: aggiunge l'effetto rilievo con un angolo prescelto;
  10. Nitidezza.

Menù Strumenti:

Paint-NET: strumenti utilizzabili

  • Tale menù contiene tutti i comandi della barra Tools, classici dei programmi di elaborazione immagini. Un comando meritevole di nota è la "Bacchetta Magica" presente anche in Photoshop che consente di selezionare automaticamente un oggetto o una parte di immagine che abbia un contorno ben definito.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

3d

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts