Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

mercoledì 18 febbraio 2015

Le nuove funzioni di Instagram: l’upgrade è relativo sia alla versione iOS che a quella Android.

Instagram, una delle applicazioni social in assolto più utilizzate per condividere fotografie e video sul web, ha ricevuto oggi un importante aggiornamento che introduce due nuovi strumenti: uno per modificare le didascalie e un altro che permette di “filtrare” la ricerca delle fotografie, ad esempio, per argomento o luogo.

Partiamo dal primo nuovo comando: la modifica delle didascalie. Se si vuole cambiare una didascalia associata ad una foto dopo averla pubblicata, è sufficiente utilizzare il tasto “modifica”, presente nel menu sotto l’immagine oggetto dell’editing. Non solo il testo, grazie a questa nuova funzione di Instagram sarà possibile cambiare l’indicazione del luogo dove è stata scattata la fotografia oppure le persone taggate. Una volta completata l’operazione, il sistema avvisa l’utente che la didascalia è stata editata.

Instagram

La seconda nuova feature, riguarda invece la possibilità di trovare in maniera più semplice e veloce le fotografie. Il comando “Esplora” presenta innanzitutto una nuova icona: non è più la rosa dei venti ma una più immediata lente d’ingrandimento.

Una volta entrati nella pagina, questa sarà suddivisa in due sottosezioni: Foto e Persone, il che rende appunto più diretta la scelta di quello che si sta cercando.

Tutte le immagini presenti all’interno della scheda “Foto” vengono raccolte dall’applicazione in base al luogo i cui sono state fatte e alla quantità di “mi piace” ricevuti. Per quanto riguarda “Persone”, invece, è una selezione utile all’utente per acquisire maggiori suggerimenti sulle nuove persone da seguire.

L’upgrade è relativo sia alla versione iOS che a quella Android e sarà scaricabile da App Store e Google Play.

instagram1

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

freeware&opensource icon feed rss

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts