toc2 6 applicazioni per nascondere IP. - Software Free & Open Source

Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

mercoledì 25 settembre 2013

6 applicazioni per nascondere IP.

1.- proXPN

ProXPN è un’ottima soluzione gratuita per tutti coloro che cercano un programma per nascondere IP. Senza alcuna complicata configurazione da effettuare, permette a tutti gli utenti Windows di navigare in Rete in tutta sicurezza usando un indirizzo IP camuffato da indirizzo IP americano. La versione base del servizio prevede l’utilizzo solo di indirizzi IP statunitensi (al contrario di quella a pagamento in cui si può scegliere il Paese dell’IP) e la limitazione della velocità di navigazione a 100kbps. Per iniziare ad usarlo, basta registrarsi gratuitamente sul sito del programma e cliccare su Connect

2.- Ricco VPN

Ricco VPN è disponibile in due versioni, una gratuita ed una a pagamento. Nonostante qualche limitazione, quella gratuita offre tutto quello di cui c’è bisogno per navigare in Internet in maniera camuffata utilizzando un indirizzo IP straniero (americano). Purtroppo però c’è una limitazione alla velocità di navigazione, che non può superare i 512 kb/s e non è possibile accedere a servizi di video o audio in streaming, come ad esempio Hulu i cui contenuti in Italia non sono fruibili. D’altro canto, è molto facile da usare e non richiede né configurazioni né registrazioni per essere usato.

proxpn_windows_install_009

3.- TunnelBear.

TunnelBear è un servizio di VPN gratuito che offre un indirizzo IP americano o del Regno Unito e cifra la connessione a 128 bit (256 bit se si passa al piano a pagamento) senza che l’utente debba affrontare complicate configurazioni. Basta creare un account gratuito sul sito del programma e si può iniziar e subito a navigare in incognito. Il software ha un’interfaccia utente estremamente curata, che ricorda una vecchia radio in legno, ed ampi limiti di traffico. Nella versione base a costo zero offre infatti fino a 500MB di traffico mensile.

TunnelBear

4.- UltraSurf.

Si tratta di uno dei più famosi programmi per nascondere indirizzo IP disponibili gratuitamente per Windows. È stato realizzato per proteggere al massimo la privacy durante la navigazione sul Web, difatti oltre a camuffare l’IP, cifra la connessione e cancella automaticamente tutti i dati del browser compresi cronologia e cookie. Non necessita di installazioni per poter funzionare, quindi può essere salvato e trasportato senza problemi su qualsiasi penna USB. Per utilizzarlo, basta scegliere il server a cui appoggiarsi e cliccare sul pulsante per avviare il browser (Internet Explorer).

UltraSurf

5.- Free Hide IP.

Come suggerisce abbastanza facilmente il suo nome, Free Hide IP è un programma gratuito che permette di camuffare il proprio indirizzo IP con un IP straniero (americano, in questo caso), in modo da poter proteggere la propri identità e/o accedere a tutti quei siti che applicano delle restrizioni di tipo geografico. Il programma funziona con tutti i browser e non richiede alcuna configurazione per essere utilizzato. Ne è disponibile anche una versione a pagamento senza limiti che permette di usare indirizzi IP non solo statunitensi ma anche di altri Paesi del mondo a scelta.

free-hide-ip-20

6.- Hotspot Shield.

Hotspot Shield è un altro dei programmi per nascondere IP più famosi ed utilizzati al mondo. Grazie ad esso, è possibile camuffare il proprio indirizzo IP rendendolo anonimo ed accedere a siti Internet normalmente non visibili a causa di censure e restrizioni regionali. Purtroppo, la versione gratuita del servizio mostra diversi banner pubblicitari durante la navigazione e la velocità di visualizzazione dei contenuti non è sempre ottimale. È molto facile da usare e non richiede alcuna configurazione

free-hide-ip-20

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:
Scrivi commenti

Random Posts