Microsoft Edge, Microsoft, Browser Internet Firefox, Mozilla, estensioni OpenOffice, software libero, Writer, Impress, Calc PadFone, smartphone Matroska, multimedia Avast, antivirus, sicurezza html5, flash, giochi iPhone, iPod touch e iPad infografica, internet browsers, opera, mozilla firefox, chrome, internet explorer cloud computing, internet

martedì 8 dicembre 2015

Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Novembre 2015.

1.- Android una valanga di malware dagli app-store terzi.

Android una valanga di malware dagli app-store terzi.

Open Source o meno, il successo di una piattaforma software non può che attirare l’attenzione di cracker e malintenzionati. Open Source (e una community attiva e ben gestita) ovviamente significa potenzialmente maggiore possibilità di individuare bug e maggiore velocità nel risolverli. AV-Comparatives, un’organizzazione no-profit indipendente che testa prodotti antivirus e soluzioni di sicurezza

Leggi il resto dell'articolo... »

2.- Unity Web Player Plugin per migliorare la grafica 3D dei giochi sul tuo browser.

Unity Web Player Plugin per migliorare la grafica 3D dei giochi sul tuo browser.

Unity Web Player è un plugin grafico per i giochi online, sviluppati con Unity Engine. Un supporto per browser completo Durante l'installazione su PC, Unity Web Player si annida nel browser installato. Tra quelli supportati ricordiamo Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Dopo averlo installato potrai utilizzare senza problemi tutti i contenuti Unity dai siti Web. Compatibile con

Leggi il resto dell'articolo... »

venerdì 20 novembre 2015

Come faccio ad editare il file hosts in Windows Vista e Windows 7?

Come faccio ad editare il file hosts in Windows Vista e Windows 7?
Alcuni Utenti hanno segnalato l'impossibilità di editare / modificare il file HOSTS in Windows Vista.
Esiste un metodo semplice per poter modificare il file e quindi porre in sicurezza il proprio sistema operativo, ed è il seguente:
Il percorso in cui si trova il file "hosts" è sempre il medesimo:
C:\windows\system32\drivers\etc
Per editarlo sui sistemi Windows Vista o Windows 7 è necessario utilizzare il blocco note in modalità amministratore.
Per eseguire il blocco note in questo modo cliccare col tasto desto sull'icona del programma e selezionare la voce "Esegui come amministratore".
windows_blocco-note-esegui-admin
Fatto questo aprite il file hosts dalla posizione indicata ed editatelo liberamente. Affinchè le modifiche abbiano effetto è necessario riavviare il browser (se aperto).
Se volete modificare il file hosts su Windows 8 la procedura è quasi identica ad eccezione dell'apertura del blocco note coi giusti privilegi di amministrazione.
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
freeware&opensource icon feed rss

Bing Webmaster Tools: Parte 2 (Report e dati).

Riprendendo l’argomento Bing Webmaster Tools (qui la prima parte, relativa a Bing Webmaster Tools: come iniziare), vediamo quali sono le principali possibilità offerte da questo strumento in ambito di reportistica.

Ovviamente, il recupero e la misurazione dei dati sono il “premio” per la corretta configurazione dell’account: la possibilità di vedere le keyword con cui si accede al sito e quella di accedere ai rapporti sul traffico delle pagine sono ovviamente la spina dorsale dell’intero sistema, così come accade per Google Webmaster Tools (che, per inciso, sta sostituendo google analytics per quanto riguarda la possibilità di conoscere le parole chiave).

bing

domenica 8 novembre 2015

Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Ottobre 2015.

1.- Android una valanga di malware dagli app-store terzi.

Android una valanga di malware dagli app-store terzi.

Open Source o meno, il successo di una piattaforma software non può che attirare l’attenzione di cracker e malintenzionati. Open Source (e una community attiva e ben gestita) ovviamente significa potenzialmente maggiore possibilità di individuare bug e maggiore velocità nel risolverli. AV-Comparatives, un’organizzazione no-profit indipendente che testa prodotti antivirus e soluzioni di sicurezza

Leggi il resto dell'articolo... »

2.- Unity Web Player Plugin per migliorare la grafica 3D dei giochi sul tuo browser.

Unity Web Player Plugin per migliorare la grafica 3D dei giochi sul tuo browser.

Unity Web Player è un plugin grafico per i giochi online, sviluppati con Unity Engine. Un supporto per browser completo Durante l'installazione su PC, Unity Web Player si annida nel browser installato. Tra quelli supportati ricordiamo Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Dopo averlo installato potrai utilizzare senza problemi tutti i contenuti Unity dai siti Web. Compatibile con

Leggi il resto dell'articolo... »

mercoledì 4 novembre 2015

Android una valanga di malware dagli app-store terzi.

Open Source o meno, il successo di una piattaforma software non può che attirare l’attenzione di cracker e malintenzionati. Open Source (e una community attiva e ben gestita) ovviamente significa potenzialmente maggiore possibilità di individuare bug e maggiore velocità nel risolverli.

AV-Comparatives, un’organizzazione no-profit indipendente che testa prodotti antivirus e soluzioni di sicurezza mobile, ha recentemente pubblicato un report intitolato “Il cyber-crimine si infiltra nei market Android” a seguito di un’indagine a lungo termine (da Novembre 2012 a Maggio 2013) incentrata appunto sulla sicurezza della piattaforma mobile Android. Vediamo dunque cosa è emerso.

avcomparatives

venerdì 16 ottobre 2015

Unity Web Player Plugin per migliorare la grafica 3D dei giochi sul tuo browser.

Unity Web Player è un plugin grafico per i giochi online, sviluppati con Unity Engine.

Un supporto per browser completo

Durante l'installazione su PC, Unity Web Player si annida nel browser installato. Tra quelli supportati ricordiamo Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Dopo averlo installato potrai utilizzare senza problemi tutti i contenuti Unity dai siti Web.

Compatibile con più piattaforme

Lo stesso Unity è innanzitutto uno strumento Mac per gli sviluppatori di giochi in 3D. Tuttavia, la maggior parte dei giochi Unity è disponibile anche per PC e, grazie a Unity Web Player, sarà possibile giocare ai giochi su browser sia su PC che su Mac.

Unity Web Player-logo

lunedì 12 ottobre 2015

Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Settembre 2015.

1.- Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

Per prima cosa, inizierei ad introdurre cos'è Disqus. Questo è un servizio online dedicato alla gestione dei commenti / discussioni su un sito internet. Offre molte opzioni, ed è di facile utilizzo. Inoltre non è necessario per i vostri visitatori, avere un acconto legato al vostro sito, oppure a Disqus, in quando avranno la possibilità di effettuare l'accesso con diversi sistemi come per

Leggi il resto dell'articolo... »

2.- Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone. La versione per Windows 10 è attualmente in sviluppo e sarà inclusa nella versione finale del sistema operativo. È stato illustrato per la prima volta da Joe Belfiore il 2 aprile 2014 alla BUILD a San Francisco in occasione della presentazione di Windows Phone 8.1, prima

Leggi il resto dell'articolo... »

venerdì 25 settembre 2015

Nuovo aggiornamento di sicurezza del software iOS sull'iPhone, sull'iPad o sull'iPod touch.

Apple, a sorpresa arriva iOS 9.0.1 per risolvere i bug del nuovo sistema operativo
Un update intermedio del software per iPhone e iPad mette fine ad alcuni piccoli problemi della versione uscita la settimana scorsa, tra cui quello che impediva di aggiornare.
E intanto la metà degli utenti è già passata a iOS 9.
Apple ha lanciato iOS 9, il nono aggiornamento del suo sistema operativo per dispositivi mobili. Ora il colosso di Cupertino ha diffuso anche il primo aggiornamento intermedio, il 9.0.1, che dovrebbe risolvere alcuni bug rilevati dagli utenti che hanno effettuato l’upgrade, in particolare quello che rendeva il dispositivo inutilizzabile, bloccandolo sulla schermata «slide to update», scorri per aggiornare. 
Nella lista dei miglioramenti di iOS9.0.1 figura anche la gestione delle sveglie e del timer, e la soluzione di problema di settaggio dell’APN. Risolto anche un bug nella visualizzazione di Safari e Foto che in certe occasioni potevano mostrare immagini distorte
aggiornamento ipad

martedì 22 settembre 2015

Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Agosto 2015.

1.- Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.
Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.
Per prima cosa, inizierei ad introdurre cos'è Disqus. Questo è un servizio online dedicato alla gestione dei commenti / discussioni su un sito internet. Offre molte opzioni, ed è di facile utilizzo. Inoltre non è necessario per i vostri visitatori, avere un acconto legato al vostro sito, oppure a Disqus, in quando avranno la possibilità di effettuare l'accesso con diversi sistemi come per

2.- Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.
Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.
Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone. La versione per Windows 10 è attualmente in sviluppo e sarà inclusa nella versione finale del sistema operativo. È stato illustrato per la prima volta da Joe Belfiore il 2 aprile 2014 alla BUILD a San Francisco in occasione della presentazione di Windows Phone 8.1, prima

lunedì 14 settembre 2015

WampServer è un pacchetto software che implementa la piattaforma WAMP libero e gratuito.

WampServer è un pacchetto software che implementa la piattaforma WAMP composta dunque da Apache, MySQL e PHP per Microsoft Windows.

Rilasciato per la prima volta il 21 novembre 2007, WampServer è gratuito e libero ed è rilasciato sotto la GNU General Public License.

È disponibile nelle due versioni installer (auto-installante) e zip (che non richiede l'installazione), quest'ultima utile per poter avviare WampServer da una chiave USB.

WAMPServer è adatto a tutti, le sue impostazioni di default permettono un ottimo utilizzo anche ai meno esperti, senza sacrificare però i più pratici, che potranno configurare a fondo le impostazioni di WAMPServer, potendo operare, per esempio, sui moduli di Apache, sulle estensioni di PHP o interagire con la console di MySQL.

Componenti.

Prerequisito:

    Microsoft Windows: il sistema operativo che deve essere già installato sul PC

WampServer-logo

domenica 6 settembre 2015

Guida di Flash Player: Verificate che sia attivato nel browser.

Questa sezione tratta del sito web di Adobe include la Guida completa integrata nel prodotto e documentazione PDF con gli aggiornamenti e le integrazioni via via disponibili. Per alcuni prodotti per sviluppatori la Guida sul web è disponibile in formato LiveDocs, che consente agli utenti di inserire commenti su vari argomenti

Problemi con l'installazione di Adobe Flash Player Identificate il problema e provate la soluzione corrispondente.

1. Verificate che Flash Player sia già installato nel computer.

2. Viene richiesto di chiudere il browser?

In Internet Explorer, il programma di installazione chiude il browser per procedere con l’installazione.

Inoltre, se un'applicazione sta utilizzando una versione di Flash Player installata, il programma di installazione di Flash Player non può funzionare correttamente. In tal caso, chiudete tutte le applicazioni aperte e riprovate.

3. Verificate che Flash Player sia attivato nel browser.

Per Internet Explorer, vedete Attivazione di Flash Player | Internet Explorer.

Per Firefox con qualunque sistema operativo, vedete Attivazione di Flash Player | Firefox.

adobe-flash-player-icon

mercoledì 19 agosto 2015

Guida per creare una pagina su Facebook.

Vediamo assieme come procedere:
  • La prima operazione è recarsi all’indirizzo facebook per la creazione di pagine fan: http://www.facebook.com/pages/create.php Consigliamo di fare tale operazione quando si è già loggati a Facebook, se non siete iscritti fatelo. In seguito ne viene spiegato il motivo.
  • Vi si aprirà una pagina simile a questa:
  • Scegliete quindi la tipologia di pagina che volete creare e cliccate nel quadrato corrispondente.
  • Per l’esempio in questione abbiamo scelto di creare una pagina facebook aziendale, quindi abbiamo cliccato sul secondo quadrato, denominato “Azienda, organizzazione o istituzione“.
  • Scegliete la categoria che meglio credete si addica alla vostra attività
  • Date un nome alla pagina, il nome dell’azienda/attività va benissimo
  • Cliccate quindi su Primi Passi
creare pagina facebook

    martedì 18 agosto 2015

    Qualità audio: MP3 Player vs Smartphone.

    Quando parliamo di riproduzione musicale sul nostro dispositivo, alcuni di noi non vogliono scendere a compromessi sulla qualità, molte altre persone invece non danno molta importanza alla questione.

    Dopo la diffusione in massa degli samartphone è divenuto in poco tempo il player preferito, anche perchè è alquanto scomodo portare in giro più terminali. Molti però lamentano che tali dispositivi non riproducono l’audio con la dovuta qualità, uno delle cause è la mancanza di chip specifici ad esempio il DAC (Digital-to-Analog Converter). 

    Tali chip sono progettati per convertire il segnale audio digitatale in segnale analogico per l’uscita audio, caratteristica che si trova comunemente negli Hi-Fi, ma presente in molti lettori MP3, ora sembra prendere piede anche su alcuni smartphone.

    Un palmare che adotta tali chip significa avere qualità audio e migliore efficienza di potenza, dato che l’elaborazione del suono viene gestito dal DAC e non dalla CPU. Il DAC negli smartphone poi gestiscono anche tutta la parte audio del dispositivo, incluso le chiamate e la registrazione, capirete da voi che ciò aumenta la qualità ma anche le prestazioni in generale.
    Beats-Studio-smartphone-HTC

    Come accedere al BIOS per ripristinare Windows 7 e Windows 8.

    Con questo articolo concludo il breve excursus su tutte le precauzioni da prendere per tenere in sicurezza il PC e per farlo ritornare perfettamente funzionante in caso di problemi di configurazione o di software. E' chiaro che se il computer ha dei guasti all'hardware che potrebbero riguardare per esempio la scheda madre che si è rotta o il processore che è partito allora non c'è niente da fare e bisogna portarlo da un tecnico o meglio ancora ricomprarlo visto che i prezzi dei PC nuovi sono compatibili con quelli di una riparazione di una certa importanza. Nei precedenti post mi sono occupato solo dei computer Windows che sono nettamente i più usati e limitatamente ai sistemi operativi Windows 7 e Windows 8 visto che gli OS Windows XP e Windows Vista perderanno presto il supporto della casa madre.

    Il punto di ripristino serve per salvare una configurazione precedente del registro di Windows che può essere ripristinata nel caso un programma appena installato abbia provocato dei malfunzionamenti come per esempio la scomparsa dell'audio. Il backup dei file e delle cartelle personali può essere fatto una volta per tutte oppure essere impostato periodicamente per essere sicuri che tutti i contenuti che abbiamo archiviato nel computer non subiscano cancellazioni accidentali o modifiche indesiderate.
    Reinstall-Windows-7-Step-7Bullet1

    Come ripristinare Windows Live Writer, il programma più usato dai blogger per scrivere gli articoli.

    Windows Live Writer è il programma più usato dai blogger per scrivere gli articoli. Si sa che quando un software viene aperto molto spesso il rischio di problemi di funzionamento aumentano. In questi casi con un normale programma si procederebbe alla sua disinstallazione e alla successiva nuova installazione.

    Windows Live Writer è un software desktop client appartenente alla famiglia di servizi Windows Live, sviluppato da Microsoft, e dedicato al blog editing. Comparso nella sua prima versione nell'agosto 2006, questa applicazione WYSIWYG è compatibile con numerose piattaforme di web blogging, e semplifica in maniera consistente le operazioni di stesura e di inserimento dei post all'interno del proprio spazio personale.

    Con WLW non si può fare perché fa parte della suite Windows Live che ingloba altri software e si deve procedere in modo diverso. Se si ha un OS Windows si accede al Pannello di Controllo e si clicca su Programmi e funzionalità (o analogo), si cerca l'icona di Windows Live Essentials, si seleziona e si va su Disinstalla/Cambia (o analogo).
    WL-Writer

    giovedì 13 agosto 2015

    Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Luglio 2015.

    1.- Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

    Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

    Per prima cosa, inizierei ad introdurre cos'è Disqus. Questo è un servizio online dedicato alla gestione dei commenti / discussioni su un sito internet. Offre molte opzioni, ed è di facile utilizzo. Inoltre non è necessario per i vostri visitatori, avere un acconto legato al vostro sito, oppure a Disqus, in quando avranno la possibilità di effettuare l'accesso con diversi sistemi come per

    Leggi il resto dell'articolo... »

    2.- Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

    Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

    Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone. La versione per Windows 10 è attualmente in sviluppo e sarà inclusa nella versione finale del sistema operativo. È stato illustrato per la prima volta da Joe Belfiore il 2 aprile 2014 alla BUILD a San Francisco in occasione della presentazione di Windows Phone 8.1, prima

    Leggi il resto dell'articolo... »

    martedì 28 luglio 2015

    Come verificare il tuo sito web in Pinterest.

    La verifica del sito web indica agli utenti su Pinterest che il sito è di tua proprietà.
    Per effettuare la verifica, devi poter modificare il codice HTML del sito web.
    Dopo aver verificato il sito web, vedrai un segno di spunta accanto al tuo nome sul tuo profilo e nei risultati di ricerca e otterrai l'accesso a i tuoi dati di analisi.
    Esistono due modi per verificare: con un meta tag o caricando un file HTML.
    Verifica con un meta tag
    Ottieni il meta tag.
    1. Fai clic sul tuo nome all'inizio della pagina di Pinterest
    2. Fai clic su Modifica profilo
    3. Aggiungi il tuo sito web e fai clic su Verifica sito web
    4. Fai clic su Verifica con un meta tag
    Aggiungilo al tuo sito web.
    pinterest-business-account-web-site-verification2

    mercoledì 22 luglio 2015

    Come avviare il PC da USB anche se il BIOS non lo consente con Plop Boot Manager.

    In tutti i più moderni computer è possibile effettuare l’avvio da USB tramite un’impostazione messa a disposizione dal BIOS. I vantaggi dell’avvio da USB per installare, ad esempio, un nuovo sistema operativo sono principalmente legati alla velocità in lettura e scrittura di una penna USB che risultano essere migliori rispetto a quello che può offrire su CD.

    Purtroppo questa soluzione non è applicabile per i computer più datati, ma fortunatamente esiste un modo per risolvere il problema.

    Plop Boot Manager è una particolare distribuzione di Linux, realizzata appositamente per essere utilizzata coma una sorta di boot secondario che include anche l’opzione per l’avvio da USB.

    Una volta masterizzato Plop Boot Manager su CD, vi basterà semplicemente avviare il sistema da CD per poter poi scegliere di avviare il sistema da USB grazie appunto a tale distribuzione di Linux.

    plop-boot-manager-installazione-07

    martedì 21 luglio 2015

    Come spostarsi tra le pagine web con il browser.

    Le pagine web hanno un indirizzo ben preciso, proprio come le case. Qualunque browser vi consente di spostarvi tra questi indirizzi. Potete usare Internet Explorer dalla schermata Start o dal desktop, o persino un browser alternativo, come Firefox, Chrome o Opera.

    Indipendentemente dal browser che usate, tutti vi consentono di spostarvi da una pagina all'altra, con uno qualunque di questi tre metodi.

    Puntando e facendo clic su un pulsante o un link, che automaticamente vi proietta sull'altra pagina.

    Digitando una stringa, a volte complicata (l'indirizzo web) nella Barra degli indirizzi del browser, poi premendo Invio.

    Facendo clic sui pulsanti di navigazione nella barra degli strumenti del browser, che si trova solitamente nella parte alta dello schermo.

    Fare clic sui link.

    Il primo metodo è di gran lunga il più semplice. Guardate i link - parole o immagini evidenziate in una pagina - e fate clic su di essi.

    link

    venerdì 17 luglio 2015

    Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Giugno 2015.

    1.- Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

    Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

    Per prima cosa, inizierei ad introdurre cos'è Disqus. Questo è un servizio online dedicato alla gestione dei commenti / discussioni su un sito internet.  Offre molte opzioni, ed è di facile utilizzo. Inoltre non è necessario per i vostri visitatori, avere un acconto legato al vostro sito, oppure a Disqus, in quando avranno la possibilità di effettuare l'accesso con diversi sistemi come per

    Leggi il resto dell'articolo... »

    2.- Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

    Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

    Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone. La versione per Windows 10 è attualmente in sviluppo e sarà inclusa nella versione finale del sistema operativo. È stato illustrato per la prima volta da Joe Belfiore il 2 aprile 2014 alla BUILD a San Francisco in occasione della presentazione di Windows Phone 8.1, prima

    Leggi il resto dell'articolo... »

    Come integrare Disqus su Blogger, servizio online dedicato alla gestione dei commenti.

    Per prima cosa, inizierei ad introdurre cos'è Disqus. Questo è un servizio online dedicato alla gestione dei commenti / discussioni su un sito internet. 

    Offre molte opzioni, ed è di facile utilizzo. Inoltre non è necessario per i vostri visitatori, avere un acconto legato al vostro sito, oppure a Disqus, in quando avranno la possibilità di effettuare l'accesso con diversi sistemi come per esempio: Disqus, Google, Twitter, Facebook, Yahoo e OpenID.

    Come proprietari del vostro account Disqus avrete accesso ad esempio alle seguenti funzionalità, per gestire, modificare, segnalare come spam, eliminare commenti.

    Un ottima caratteristica di questo servizio, è la possibilità di integrarlo con un sacco di piattaforme web oppure tramite codice JavaScript. Supporta infatti le seguenti piattaforme: WordPress, Blogger, Tumblr, MovableType, TypePad, Drupal, Joomla, Squarespace, Yola, DokuWiki, Storytlr, Sandvox, chi.mp.

    Vi sono ovviamente altre opzione, che lascerò scoprire a voi.

    mercoledì 15 luglio 2015

    Cortana, l'assistente vocale di Windows 10 parla italiano.

    Cortana è un software di assistenza e riconoscimento vocale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone.

    La versione per Windows 10 è attualmente in sviluppo e sarà inclusa nella versione finale del sistema operativo.

    È stato illustrato per la prima volta da Joe Belfiore il 2 aprile 2014 alla BUILD a San Francisco in occasione della presentazione di Windows Phone 8.1, prima versione della famiglia ad integrarlo.

    Come dichiarato dallo stesso Belfiore, riprende il nome dall'omonimo personaggio della serie di videogiochi per Xbox Halo.

    Lingue supportate.

    Le prime lingue rilasciate sono state inglese e cinese, attualmente in versione beta.

    Il supporto per la lingua italiana era atteso per inizio 2015, ma tra il 5 e il 6 dicembre 2014 la Microsoft ha rilasciato senz'avviso un supporto alpha anche per italiano, francese, spagnolo e tedesco.

    cortana-windows-phone

    Posso accedere a Windows senza una password?

    Se effettui l'accesso a Windows con un account Microsoft è obbligatorio l'uso della password.

    La password contribuisce a rendere più sicuro il tuo account, indipendentemente dal PC a cui accedi o dalle app, dalle impostazioni e dai servizi che usi dopo aver effettuato l'accesso.

    Se non vuoi specificare la password a ogni accesso, puoi creare altre opzioni di accesso da usare insieme all'account, ad esempio una password grafica o un PIN.

    Se il PC dispone di uno scanner di impronta digitale puoi eseguire l'accesso anche con un'impronta digitale.

    In ogni caso, quale che sia l'opzione che scegli, per poter usare un account Microsoft devi comunque possedere una password "tradizionale".

    Se effettui l'accesso a Windows con un account locale, puoi scegliere di non immettere la password.

    Microsoft Edge il nuovo browser di Windows 10.

    Nome nuovo, ma logo con il quale Microsoft sceglie di non tagliare i ponti con il passato, come altri indizi lasciavano intendere.

    Il riferimento va al nuovo browser di Windows 10  Microsoft Edge, il nome commerciale che ha sostituito il precedente nome in codice "Project Spartan".

    Microsoft Edge è stato progettato per essere un browser web leggero, con un motore costruito intorno allo standard web, che prende il nome di "EdgeHTML", "progettato per l'interoperabilità con il moderno web". Si rimuove il supporto per le tecnologie legacy, come ActiveX, a favore di estensioni e all'integrazione con altri servizi Microsoft, come ad esempio l'assistente Cortana e Microsoft OneDrive, e offrirà anche strumenti di annotazione e di una modalità di lettura.

    Nome nuovo, si diceva, ma logo che riprende evidentemente l'impostazione grafica di quello che per molti anni ha identificato Internet Explorer.

    Microsoft-Edge-Windows10-Browser

    martedì 30 giugno 2015

    Come cancellare il contenuto della cache automaticamente alla chiusura di Firefox.

    Di seguito è spiegata la procedura per far sì che la cache di Firefox venga cancellata automaticamente alla chiusura di Firefox:

    • Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e selezionare Opzioni.

    • Selezionare il pannello Privacy.
    • Nella sezione Cronologia, impostare l'opzione utilizza impostazioni personalizzate alla voce Impostazioni cronologia.
    • Selezionare la casella Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox.
      firefox-cache

    martedì 23 giugno 2015

    Come ruotare un video nella direzione corretta.

    Dopo aver girato alcuni video con il tuo smartphone ti sei accorto che si vedono al contrario? Vorresti ruotarli nella direzione corretta ma non sai a quali software affidarti? Sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

    Con la guida di oggi, vedremo infatti come ruotare un video utilizzando alcune soluzioni estremamente intuitive e totalmente gratuite (eccezion fatta per una, che però ha un costo davvero irrisorio). E non parlo solo di programmi per il computer.

    Esistono delle comodissime app per Android e iOS che consentono di correggere l’orientamento dei video direttamente da smartphone (e tablet), senza doverli importare prima sul PC. Comodo, vero? Scopriamo subito come funzionano.

    Se vuoi scoprire come ruotare un video sul tuo PC, ti consiglio di scaricare l’applicazione gratuita Freemake Video Converter che pur essendo stata pensata principalmente per svolgere la funzione di convertitore, quindi per trasformare i filmati da un tipo di file all’altro, permette anche di compiere piccole operazioni di editing (come per l’appunto la rotazione dei video) in maniera molto più semplice e veloce di tanti altri software più “blasonati”.

    ruotare_video

    lunedì 22 giugno 2015

    Come installare semplicemente e velocemente Linux su una macchina Dos.

    Il titolo può trarre in inganno, in quanto Linux è un Sistema Operativo indipendente dal Dos, ma c'è molta gente che pensa di non poter abbandonare il Dos. È possibile però continuare ad usare il Dos ed approfittare della potenza di Linux per la gestione dei file. E perché no? Magari dopo un periodo di prova installare Linux in modo migliore e più completo.

    Inutile spiegare le caratteristiche di Linux, si possono leggere in molte altre parti, come anche fare un confronto tra Linux e DOS, in quanto il DOS è un sistema operativo molto povero come caratteristiche.

    Dal canto suo, però, il DOS ha il vantaggio di essere diffusissimo nel campo dei PC, visto che c'è molta gente che conosce e usa il DOS.

    Comunque, per chi ha una buona dimestichezza con il computer, il DOS è spesso una palla al piede, specie per la gestione della macchina e in particolar modo per la gestione dei dischi e dei file.

    Il “difetto'' di una normale installazione di Linux è che questa richiede una partizione dedicata a Linux, e se uniamo questo al fatto che si deve imparare un sistema operativo nuovo, è giustificatissima la paura che tanti possono avere nell'affrontare l'installazione di Linux.

    linux_dos

    domenica 21 giugno 2015

    Come ruotare un video con Media Player

    Hai appena ritrovato alcuni video che avevi girato con il tuo vecchio cellulare ma, andandoli ad aprire con Windows Media Player, ti sei accorto che si vedono capovolti? Non ti preoccupare, puoi sistemare la situazione abbastanza facilmente. Purtroppo però ruotare un video con Media Player incluso in Windows non è possibile.

    Per cambiare l’orientamento dei tuoi video “al volo” e gustarteli senza doverli prima ruotare con un programma di editing, devi utilizzare Media Player Classic, un’alternativa gratuita ed open source a Windows Media Player che supporta tutti i principali formati di file multimediali e include tantissime funzioni avanzate.

    Questo software è in grado di ruotare i filmati che vengono riprodotti sul computer in tempo reale, senza doverli elaborare in maniera preventiva, e funziona con delle comodissime scorciatoie da tastiera che ti suggerirò tra un po’. Allora, pronto a cominciare?

    Il primo passo che devi compiere è scaricare Media Player Classic sul tuo PC collegandoti al sito Internet del programma e cliccando sul pulsante MPC-HC – Download Now!. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (es. MPC-HC.1.7.8.x86.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su e poi su OK e Avanti.

    media player classic

    mercoledì 17 giugno 2015

    Nel caso in cui si riscontrino problemi con Firefox, la funzione di ripristino può risultare risolutiva in molte occasioni.

    La funzione di ripristino di Firefox.

     

    Nel caso in cui si riscontrino problemi con Firefox, la funzione di ripristino di Firefox può risultare risolutiva in molte occasioni in quanto consente di riportare Firefox ai suoi valori predefiniti effettuando contemporaneamente il salvataggio delle informazioni personali, come ad esempio i segnalibri e le schede aperte. I dati e le impostazioni relativi alle estensioni verranno rimossi.

    Ripristinare Firefox ai valori predefiniti.

    Se si sta visualizzando questa pagina utilizzando Firefox, fare clic direttamente su questo pulsante Ripristina Firefox (non funzionerà se si utilizza un browser differente). Lo stesso pulsante si trova nell'angolo in alto a destra della pagina Informazioni per la risoluzione dei problemi.

    1. Per continuare, fare clic su Ripristina Firefox nella successiva finestra di conferma.
    2. Il browser verrà quindi chiuso e comincerà la procedura di ripristino. A operazione ultimata, verranno elencate in una finestra i dati importati. Fare clic su Fine per avviare Firefox.

    firefox-29-australis

    venerdì 5 giugno 2015

    Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Maggio 2015.

    1.- 199 templates WordPress per blog dedicati alla natura (7a parte).

    199 templates WordPress per blog dedicati alla natura (7a parte).

    Come è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web. Abbiamo inoltre predisposto

    Leggi il resto dell'articolo... »

    2.- 199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (5a parte).

    199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (5a parte).

    Come è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web. Abbiamo inoltre predisposto

    Leggi il resto dell'articolo... »

    Politica dei cookie di Software Free & Open Source in ottemperanza alla direttiva del Garante della Privacy.

    Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

    A tale proposito se hai bisogno di ulteriori informazioni o se hai domande sulla politica della privacy di questo sito ti preghiamo di contattarci via email all'indirizzo:

    hlarepetto@gmail.com

    In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da http://softwarefreeandopensource.blogspot.com.

    A questo scopo si usano i cookie vale a dire dei file testuali per agevolare la navigazione dell'utente.

    L'eliminazione di tutti i cookie del browser è una operazione molto semplice.

    I cookie sono delle piccole stringhe di testo inviate dai server di un sito a un browser che ne apra una pagina per poi essere rimandati indietro dal client (browser) al server tutte le volte che c'è un nuovo accesso alla stessa pagina web.
    A parte questioni di privacy che non mi competono in questo contesto, si tratta di un sistema estremamente pratico per accedere a account senza bisogno di digitare username e password tutte le volte.

    Pensate a Facebook. Basta cliccare sul collegamento che avrete certamente messo nei preferiti per accedere al vostro profilo o alla vostra timeline. Questo vale anche per tutti i servizi Google associati al vostro account GMail.

    L'eliminazione di tutti i cookie del browser è una operazione molto semplice che però ha come controindicazione la necessità di effettuare nuovamente l'accesso a tutti i siti di cui il browser aveva memorizzato i cookie.

    Per cancellare i cookie su Chrome si va in alto a destra sulla icona dei settaggi quindi su Strumenti > Cancella dati navigazione e si mette la spunta su Elimina cookie e altri dati di siti e plugin.
    Se si usa Firefox occorre cliccare su Strumenti > Cancella la cronologia recente e in Dettagli mettere la spunta anche a Cookie.

    venerdì 15 maggio 2015

    Come scaricare video in alta definizione con YTD YouTube Downloader.

    YouTube Downloader HD consente di scaricare video in alta definizione dal sito Youtube. Con un'interfaccia semplicissima, basta incollare l'indirizzo della pagina youtube che contiene il video e fare clic su Download. Si può impostare la qualità de video e la cartella di destinazione.

    Guida

    Guida Video in inglese ed spagnole nel sito officiale

    Caratteristiche principali.

    Facile da usare; basta copiare l'URL del video dal browser e incollarla in Youtube Downloader HD. Nessun bisogno di usare degli script o dei plug-in. Potete scegliere un formato per la conversione del video scaricato esempio da FLV in MP4 per guardarlo sul cellulare. Potete scaricare il video in formato HD se esiste. Il programma supporta video di grandi dimensioni.

    ytd-video-downloader-13-535x535

    martedì 12 maggio 2015

    Software Free & Open Source: gli articoli più letti nel mese di Aprile 2015.

    1.- 199 templates WordPress per blog dedicati alla natura (7a parte).

    199 templates WordPress per blog dedicati alla natura (7a parte).

    Come è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web. Abbiamo inoltre predisposto

    Leggi il resto dell'articolo... »

     

    2.- 199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (5a parte).

    199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (5a parte).

    Come è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web. Abbiamo inoltre predisposto

    Leggi il resto dell'articolo... »

     

    lunedì 27 aprile 2015

    199 templates WordPress per blog dedicati alla natura (7a parte).

    Come è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web.

    Abbiamo inoltre predisposto una Reference di WordPress completa, per approfondire ed offrire esempi concreti di utilizzo delle funzioni PHP per la personalizzazione dei Temi e dell’Area di Amministrazione e per gestire al meglio le aree di personalizzazione, com i Widget, i Permalink i Template di pagina e le Tassonomie.

    Per procedere con l’installazione è necessario avere a disposizione uno spazio Web con supporto per PHP e MySQL; la piattaforma funziona sia su Linux che su Windows e permette di lavorare sia con il Web server Apache che IIS, ma è bene tenere presente che il suo ambito di sviluppo naturale è un’architettura di tipo LAMP (Linux, Apache, MySQL e PHP) quindi un hosting basato su di essa è da senz’altro da preferirsi.

    Una volta scaricato il pacchetto d’installazione, e dopo averlo scompattato, avremo a disposizione una directory all’interno della quale sarà presente un file chiamato “wp-config-sample.php” che ci permetterà di settare i dati relativi alla connessione a MySQL e alla selezione del database da utilizzare.

    natura5

    199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (5a parte).

    Come è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web.

    Abbiamo inoltre predisposto una Reference di WordPress completa, per approfondire ed offrire esempi concreti di utilizzo delle funzioni PHP per la personalizzazione dei Temi e dell’Area di Amministrazione e per gestire al meglio le aree di personalizzazione, com i Widget, i Permalink i Template di pagina e le Tassonomie.

    Per procedere con l’installazione è necessario avere a disposizione uno spazio Web con supporto per PHP e MySQL; la piattaforma funziona sia su Linux che su Windows e permette di lavorare sia con il Web server Apache che IIS, ma è bene tenere presente che il suo ambito di sviluppo naturale è un’architettura di tipo LAMP (Linux, Apache, MySQL e PHP) quindi un hosting basato su di essa è da senz’altro da preferirsi.

    Una volta scaricato il pacchetto d’installazione, e dopo averlo scompattato, avremo a disposizione una directory all’interno della quale sarà presente un file chiamato “wp-config-sample.php” che ci permetterà di settare i dati relativi alla connessione a MySQL e alla selezione del database da utilizzare.

    natura3

    199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (6a parte).

    woCome è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web.

    Abbiamo inoltre predisposto una Reference di WordPress completa, per approfondire ed offrire esempi concreti di utilizzo delle funzioni PHP per la personalizzazione dei Temi e dell’Area di Amministrazione e per gestire al meglio le aree di personalizzazione, com i Widget, i Permalink i Template di pagina e le Tassonomie.

    Per procedere con l’installazione è necessario avere a disposizione uno spazio Web con supporto per PHP e MySQL; la piattaforma funziona sia su Linux che su Windows e permette di lavorare sia con il Web server Apache che IIS, ma è bene tenere presente che il suo ambito di sviluppo naturale è un’architettura di tipo LAMP (Linux, Apache, MySQL e PHP) quindi un hosting basato su di essa è da senz’altro da preferirsi.

    Una volta scaricato il pacchetto d’installazione, e dopo averlo scompattato, avremo a disposizione una directory all’interno della quale sarà presente un file chiamato “wp-config-sample.php” che ci permetterà di settare i dati relativi alla connessione a MySQL e alla selezione del database da utilizzare.

    natura4

    199 templates WordPress per blog dedicati alla Natura (4a parte).

    Come è facile notare, le motivazioni per utilizzare WordPress non mancano; la diffusione dei blog come mezzo di comunicazione, che va molto oltre il semplice strumento per la creazione di un sito Web personale (si veda la grande diffusione dei “corporate blog” per le aziende), rende fortemente consigliabile questa soluzione per stabilire la propria presenza sul Web.

    Abbiamo inoltre predisposto una Reference di WordPress completa, per approfondire ed offrire esempi concreti di utilizzo delle funzioni PHP per la personalizzazione dei Temi e dell’Area di Amministrazione e per gestire al meglio le aree di personalizzazione, com i Widget, i Permalink i Template di pagina e le Tassonomie.

    Per procedere con l’installazione è necessario avere a disposizione uno spazio Web con supporto per PHP e MySQL; la piattaforma funziona sia su Linux che su Windows e permette di lavorare sia con il Web server Apache che IIS, ma è bene tenere presente che il suo ambito di sviluppo naturale è un’architettura di tipo LAMP (Linux, Apache, MySQL e PHP) quindi un hosting basato su di essa è da senz’altro da preferirsi.

    Una volta scaricato il pacchetto d’installazione, e dopo averlo scompattato, avremo a disposizione una directory all’interno della quale sarà presente un file chiamato “wp-config-sample.php” che ci permetterà di settare i dati relativi alla connessione a MySQL e alla selezione del database da utilizzare.

    natura2

    Random Posts